Coronavirus. Virologo Tarro: “In estate si potrà andare al mare”. Ecco il motivo

Coronavirus. Il caldo e l’acqua salata sono antivirali per eccellenza secondo il noto virologo Giulio Tarro, per questo sarà un bene andare al mare (con le dovute precauzioni).
virologo tarro si potrà andare al mare

Professor Giulio Filippo Tarro, famoso virologo di caratura internazionale,  allievo di Albert Sabin (il padre del vaccino contro la poliomielite),  ex primario dell’ospedale Cotugno di Napoli, colui che isoló il vibrione del colera e due volte candidato al Nobel per la medicina, durante una intervista rilasciata ai microfoni di “Si gonfia la rete” su Radio Marte ha dichiarato:

“Se potremo andare in vacanza? Il caldo è un antivirale per eccellenza, lo è anche il mare. Ci saranno delle distanze e dei limiti da seguire per il buon senso e ci sarà la possibilità di usare le mascherine, ma le migliori da utilizzare sulle spiagge sono quelle per andare sott’acqua. Alla gente voglio dire che al mare si potrà andare quest’anno, l’acqua salata è un grande antivirale.”

Per quanto riguarda un possibile ritorno del virus specie nei prossimi mesi autunnali ha dichiarato:
“Per l’ipotesi che sparisca abbiamo l’esperienza della Sars, che di fatto scomparse alla fine della primavera. Potremmo trovarci nella stessa situazione. Se vogliamo paragonarla a un’influenza stagionale allora potrebbe ritornare, ma sicuramente in forma più ridotta nel senso che la maggior parte delle persone avrà ormai sviluppato gli anticorpi per il Coronavirus”.

Coronavirus: prodotti

I prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *