Schiarire i capelli in modo naturale: 5 rimedi Home made

51 Condivisioni

5 efficaci modi per schiarire i capelli in modo naturale e senza l’utilizzo di prodotti chimici. Potrete realizzare la miscela a casa. Risultati assicurati!
schiarire i capelli rimedi naturali

Ci sono persone che non sono soddisfatte del proprio colore dei capelli e vorrebbero cambiarlo ma senza esagerare con prodotti chimici aggressivi e nocivi. Volendo è possibile schiarire i capelli e per farlo non occorre nulla di chimico.
Se si tende a voler mettere in risalto i capelli durante la primavera o nel periodo estivo ma si preferisce stare alla larga dagli agenti chimici, c’è una speciale “ricetta” che si può fare comodamente a casa. Questa ricetta utilizza tutti ingredienti naturali così da non arrecare alcun danno ai capelli o al cuoio capelluto.

Ti potrebbe interessare anche: Calendario lunare capelli, quando tagliarli in base alla luna;
Ti potrebbe interessare anche: L’efficacia delle cipolle contro la caduta dei capelli.

Rimedi naturali fai da te per schiarire i capelli

Forse ricorderete di aver spruzzato succo di limone o magari la camomilla sui vostri capelli quando eravate più giovani e di aver sperato che si schiarissero. Beh, questa è la stessa cosa solo con pochi ingredienti chiave inseriti in questa speciale miscela. Il risultato è assicurato! Provare per credere.
Una volta realizzato è possibile conservarlo per molto tempo vista l’assenza di eccipienti chimici i quali, oltretutto, causano l’indebolimento dei capelli.

Camomilla

La camomilla è un ottimo agente schiarente naturale. Non a caso in commerci esistono degli shampoo a base di questo fiore che possiedono proprio capacità schiarenti.
L’infuso di camomilla è un ottimo rimedio naturale per schiarire i vostri capelli e oltretutto li mantiene sani e luminosi. Per realizzare la vostra miscela schiarente è necessario:

  • 5 bustina di Camomilla, ancora meglio se avete i fiori da mettere in infusione.
  • Acqua 1lt

Fate bollire circa 1 litro d’ acqua e al suo interno mettere in infusione le bustine di camomilla (o i fiori) per circa 10 minuti. Una volta che tutto si sarà raffreddato, utilizzate quest’ acqua per a sciacquare i capelli. Cercate di mantenere i capelli un pò inzuppati all’interno di questa miscela almeno per 10 minuti, poi procedete con uno shampoo (possibilmente alla camomilla) così da amplificare l’effetto.
Si consiglia di farlo 2 o 3 volte prima dello shampoo o del risciacquo per ottenere una maggiore potenza schiarente.

Miele e aceto e olio di oliva.

Il miele è un prodotto che di solito è facile reperire e solitamente si trova nella nostra dispensa. E’ un ottimo ingrediente ideale per schiarire i capelli.
L’olio di oliva favorirà l’idratazione dei capelli così da lasciarli setosi, morbidi ed idratati.
Per realizzare il vostro impacco per capelli vi occorrerà:

  • 1 tazza si miele
  • 2 tazze di aceto distillato
  • 1 cucchiaino di olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaio di cardamomo macinato o di cannella, a voi la scelta.

Procedimento:

Dovete mescolare tutti gli ingredienti tra di loro e poi applicare la mistura sui capelli leggermente inumiditi.
Per distribuire bene il prodotto potrete utilizzare un pettine e applicare 2/3 volte l’impacco se lo riterrete necessario al fine di averlo cosparso ovunque
Una volta applicata la miscela, avvolgete i capelli in una cuffia di plastica; se non ce l’avete in casa potete sostituirlo con una busta. Dopo avvolgeteli anche attorno ad un’asciugamano.

Volendo potete lasciar agire il composto per tutta la notte e poi risciacquare al mattino. Se invece sapete che resterete in casa tutta giornata, potrete applicarlo al mattino e risciacquare nel tardo pm.
Questa miscela funziona perché all’interno del miele vi è una piccola quantità di perossido di idrogeno che è un agente schiarente.
La cannella e il cardamomo insieme all’olio extra vergine di oliva sono l’accoppiata perfetta per schiarire i capelli in modo efficace.

Limone

Il limone è uno dei rimedi più antichi, appartenente alla “vecchia scuola” dei nostri nonni o bisnonni.
Per schiarire i capelli in modo naturale vi servirà:

  • 1 tazza d’acqua
  • 3 cucchiai di succo di limone

Vi consigliamo di scegliere questo espediente se siete in estate visto che dovrete esporvi al sole con i capelli umidi. Vediamo come procedere.
Dopo aver fatto il normale shampoo applicate questa miscela sui capelli.
Sedetevi al solee aspettate che i capelli si asciugano.

Cannella e Balsamo

Come già abbiamo visto, la cannella è uno schiarente naturale per eccellenza, il suo risultato è infallibile e assicurato. Inoltre lascia sui capelli anche un buon odore. Per procedere basterà:

  • Cannella in polvere
  • Balsamo per capelli

Basta aggiungere 2 cucchiaini a cannella in polvere ad una normale manciata di balsamo e poi ricoprire uniformemente i capelli dall’alto verso il basso. Fate attenzione a cospargerla ovunque ed in modo uniforme. Poi raccogliete i capelli inn una crocchia e mettete una cuffia da doccia. Lasciate agire per 5/6 ore dopodiché risciacquate facendo anche lo shampoo. Questa miscela è perfettamente sicura per i capelli e potete applicarla soprattutto se si vuole davvero un risultato ottimale.

Bicarbonato di Sodio

Il Bicarbonato di sodio è qualcosa che sicuramente tutti possediamo in casa, sia per detergere frutta e verdura, che per l’igiene personale. In realtà è indicato per liberare capelli e cuoio capelluto dall’accumulo di sostanze chimiche nocive ma ovviamente può essere utilizzato anche per schiarire i capelli. Questo richiede un po ‘più tempo rispetto ad altri metodi, ma se si utilizza il bicarbonato di sodio sui capelli circa una volta alla settimana sui capelli, otterrete una chioma più chiara in modo semplicemente naturale. Oltre ad avere capelli purificati.

51 Condivisioni

Schiarire i capelli: prodotti

I prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *