Calendario lunare per tagliare i capelli. Ecco perchè è importante seguirlo

Tagliare i capelli seguendo il calendario lunare. Ecco perchè è importantissimo farlo in funzione delle fasi lunari. Ne giova la salute della nostra chioma. In questo articolo suggeriremo quando tagliare i capelli in base al calendario della luna, cosa fare a riguardo quando quando è crescente e quando è calante.
Calendario lunare per tagliare i capelli

Potrà sembrarvi strano ma è tutto vero!
La luna da sempre ha un ruolo importante nella vita di tutti i giorni e molto di ciò che avviene intorno a noi è legato al suo comportamento e dunque alle sue fasi lunari.
Può influire sulle maree, sulla semina o il raccolto di ortaggi, sul comportamento degli animali, sul nostro ciclo mestruale e addirittura il parto. Ma non è finita qui: stando a quanto si tramanda da anni, il ciclo lunare influirebbe anche sul taglio di capelli.
Tutto ruoterebbe intorno alla luna crescente e la luna calante. Proprio in funzione di queste fasi lunari si deve decidere quando dare la tanto temuta “spuntatina”.

Quando tagliare i capelli seguendo le fasi del calendario lunare

Tutte le donne nutrono una particolare attenzione nei confronti dei capelli, li curano e aspettano con ansia che essi crescano. Spesso rinunciano alla spuntatina perchè tanto temuta, quasi come fosse un’ acerrima nemica, eppure… stando a quanto afferma una leggenda popolare questo potrebbe non essere più un problema.
Il momento più propizio per recarsi dal parrucchiere per un bel taglio sarebbe con luna crescente quando il nostro satellite si trova in Venere. Sarebbe opportuno evitare di tagliare i capelli quando si è nella fase di luna calante anche detta luna nuova ossia quando il satellite è frapposto tra la terra ed il sole. In quest ‘ultima fase la luna è praticamente nascosta.

CON LUNA CRESCENTE

I nostri capelli si presentano forti e lucenti. Una volta tagliati, tenderanno a ricrescere con più rapidità e più vigorosi e setosi di prima. L’ orario ideale per procedere con il taglio sarebbe tra le 12 e le 18 quando l’influenza lunare si trova all’apice.

CON LUNA CALANTE

In questa fase il nostro satellite non c’è, o meglio…C’è ma non si vede! Se il nostro parrucchiere ci da appuntamento in concomitanza della luna calante sarebbe meglio evitare e rimandare il taglio. Magari optate per una piega o un nuances differente ma non fate il taglio. Quando la luna è calante i nostri capelli appaiono più spenti e sfibrati quindi saranno maggiormente deboli e tenderanno a ricrescere lentamente oltretutto saranno soggetti alla formazione di più doppie punte e si spezzeranno con più facilità.

COME RICONOSCERE LE FASI LUNARI

Per poter seguire al meglio i nostri consigli bisogna riconoscere le fasi lunari in modo da distinguerle senza fare confusione. Ci sono vari fattori da tener presente per capire se ci troviamo avanti ad una luna crescente o luna calante.

Ci sono anche dei detti popolari che possono aiutarci a fare chiarezza:
Gobba a Ponente (Ovest) Luna crescente, Gobba a Levante (Est) Luna calante.
Quindi se abbiamo la gobba a ovest, questa sarà crescente, al contrario se la gobba sarà rivolta a est questa sarà calante.

fasi lunari del calendario lunare
Per riconosce questa differenza dobbiamo ricordarci la sequenza C O D

  • La Luna crescente assuma la forma di una C.
  • La Luna gibbosa crescente ha la forma di una D rovesciata.
  • La Luna piena ha la forma di una O.
  • La Luna gibbosa calante Ha la forma di una D.
  • La Luna calante ha la forma di una C rovesciata.

fasi lunari per tagliare i capelli

 

Tagliare i capelli: prodotti

I prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Leggi anche:Cosa ne pensi di questo articolo? Esprimi il tuo voto da 1 a 5 cliccando sulle stelle e condividi il contenuto in modo che anche i tuoi amici possano leggere queste informazioni. Grazie!
Calendario lunare per tagliare i capelli. Ecco perchè è importante seguirlo
3.9 (78.29%) 82 votes

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *