Il trucco per rendere le mascherine chirurgiche più aderenti al viso

447 Condivisioni

Ecco un modo semplice ed efficace per rendere più avvolgenti al viso le mascherine chirurgiche e assicurarsi maggior protezione dal Coronavirus. Il tutorial.
rendere mascherine chirurgiche aderenti al viso

Mascherine di protezione, mai più senza… Almeno per un po’ di tempo.
Probabilmente le mascherine chirurgiche sono quelle maggiormente in uso tra la popolazione soprattutto perché hanno un costo più contenuto rispetto alle altre.

Tali mascherine possono essere considerate le protagoniste principali per la lotta al Coronavirus in quanto riducono drasticamente i contagi, annullandoli del tutto se si rispettano anche le distanze minime di sicurezza.
Ma è possibile migliorare la loro resa e migliorarne l’efficacia?

Ebbene, la risposta è SI e per farlo basta davvero poco!
Per avere un maggior effetto protettivo ma soprattutto filtrante, dovremmo rendere queste mascherine chirurgiche perfettamente aderenti al viso. Così facendo andiamo ad impedire alle goccioline di aerosol di fuoriuscire da naso e bocca. Tutto questo è possibilissimo e per farlo vi mostriamo un video che vi spiega dettagliatamente come procedere.

C’è un modo davvero semplicissimo e molto pratico per rendere le mascherine perfettamente aderenti al viso. In questo modo la protezione dal Covid-19 è molto più sicura.
A dare conferma di questo è stata una dottoressa del Corniche Hospital di Abu Dhabi che con un semplice video su Instagram ha mostrato un tutorial su come rendere una mascherina più avvolgente al viso.

Bastano davvero pochissimi minuti per migliorare la loro efficacia, minimizzando del tutto la via di fuga da parte di goccioline aereo-diffuse. Proprio quelle goccioline che possono mettere in pericolo la nostra vita e quella di chi ci sta attorno.

Il video tutorial.

  • In realtà si tratta di piegare semplicemente la mascherina chirurgica in modo che sia perfettamente a metà.
  • Fate combaciare le due estremità dalla quale partono gli elastici e disponeteli in modo che si trovino perfettamente allineati tra loro.
  • A questo punto fate un piccolo nodo e stringetelo per bene in corrispondenza dell’attacco dei due elastici.
  • Fate il nodo sia sul lato destro che su quello sinistro.
  • Una volta che vi siete assicurati che il nodi siano ben saldi e stretti, aprite la mascherina ripiegando le linguette sporgenti (laterali) e indossatela. Vedrete subito la differenza.
  • Regolate la linguetta di ferro sul naso in modo che sia ben aderente al viso.
  • A questo punto vedrete che la mascherina avrà cambiato forma, fasciando per bene la porzione naso/bocca senza fuoriuscita di goccioline.

Se anche voi possedete una di queste mascherine chirurgiche potete modificarla in questo modo. Ovviamente occorre farlo avendo le mani perfettamente pulite ed igienizzate così da non contaminare o infettare il tessuto. E’ consigliabile annodare gli elastici in casa e non quando vi trovate in giro per strada, poiché in questi posti risulta maggiormente difficoltoso mantenete un corretto igiene tale permetterci di toccare la mascherina con assoluta sicurezza.

447 Condivisioni

Mascherine: prodotti

I prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *