Castagne. Il sorprendente aiuto per l’organismo grazie alle sue tante proprietà

castagne

Le Castagne sono un alimento semplice, naturale e soprattutto amico della salute: dal colesterolo al raffreddore, dall’intestino fino a migliorare la pelle.

 

…E Ottobre è il mese delle castagne per eccellenza! Chi di noi non ha mai provato le castagne in vita sua?
Sono un frutto gustoso tipicamente autunnale che allietava le fresche serate già ai tempi degli antichi! Principalmente si trovano in montagna ed il il nome scientifico della piante di castagno è: Castanea Vulgaris.
Ce ne sono varie specie tutte dal sapore inconfondibile è buono! Possono essere consumate fresche o secche; cotte sul fuoco e bollite in pentola con una foglia di alloro, ma non solo… in commercio si possono trovare anche le farine, ottime per la realizzazione di pane o di dolci particolari.
Ai tempi dei nostri avi era considerato l’ alimento dei poveri, forse per la sua semplicità o perché di facile reperibilità e poco valorizzato; ad oggi è cambiato tutto, difatti è usato per la realizzazione di pietanze particolari e il costo delle castagne in se, così come della farina, è oramai alle stelle!
Il suo gusto è inconfondibile e la sua polpa è molto pastosa e ricca di carboidrati e grassi, infatti, come per tutte le cose buone e gustose della vita anche la castagna ha un alto contenuto calorico; dunque, se state seguendo una dieta o avete problemi di diabete fareste bene a non esagerare con le quantità e a mangiarle una tantum!
Vi basti pensare che in soli 100 gr di castagne possiamo trovare all’ incirca 170 kcal e 37 gr di carboidrati.

TUTTE LE CARATTERISTICHE E I BENEFICI DELLE CASTAGNE

Le castagne possiedono una percentuale molto elevata di sali minerali e vitamine, tra le più importanti riscontriamo:

  • Fosforo (efficace calcificante osseo e per la memoria)
  • Potassio in grado di fortificare i muscoli e con proprietà antisettiche
  • Sodio
  • Calcio (importante per le ossa)
  • Magnesio (regolatore dell’umore). – Leggi anche: Magnesio: meglio dei farmaci contro depressione e ansia
  • Ferro
  • Vitamina B12

MA QUALI SONO I BENEFICI CHE APPORTANO ALL’ORGANISMO?

Loading...

Le castagne sono molto ricche di fibre quindi aiutano a regolarizzare l’intestino soprattutto se si hanno problemi di stitichezza, contengono acido folico molto importante per le Donne in gravidanza che dovrebbero assumerlo per prevenire malformazioni del feto, sono perfette per combattere il colesterolo “cattivo”. Grazie alla quantità di Ferro presente nel frutto, possiamo assumerlo per contrastare l’anemia.

Leggi anche: I cibi che aumentano l’emoglobina,contro anemia e stanchezza

Come già accennato sopra, le Castagne sono uno scrigno di benefici per il nostro organismo. Possono essere mangiate nei periodi di forte stress psicofisico in quanto aiuta a superare la stanchezza psicologica e a dare la giusta energia a chi pratica dello sport. È possibile realizzare un infuso fatto di foglie di castagne e del frutto stesso, potrete  utilizzarlo per il trattamento di stati influenzali e dunque: raffreddore e tosse.

Leggi anche: Tosse,raffreddore ed influenza.Ecco la tisana che cura

Essendo prive di glutine, possono essere usata dai celiaci come sostitutivo della farina classica.

Volete una pelle più morbida e derisa al tatto?
Dovrete utilizzare la polpa di castagne, una volta bollite esse si presenteranno morbide, estrapolate tutta la parte interna e raccoglietela in in piccola ciotola diluendola con 3/4 gocce di olio di mandorle e 2 gocce di acqua, amalgamate il tutto ed applicate la crema il viso! Lasciate agire per qualche minuto dopodiché risciacquate! Al termine dell’operazione avrete un viso purificato, idratato e tonico.

Leggi anche: Pelle morbida e senza Cellulite. Usa questa mistura naturale

Avete mai provato ad assaggiare il miele di castagne? E’ semplicemente delizioso con un gusto deciso e avvolgente, ottimo per i dolci, per zuccherare ed insaporire le tisane o come accompagnamento su alcuni formaggi particolari. Anche nel miele di castagne sono racchiuse tutte le sue preziose proprietà.

Condividi su

Questo articolo non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico, esso ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *