Scompensi Ormonali. Ecco i sintomi che spesso non vengono notati

Attenzione agli scompensi ormonali ed ai segnali che ci manda il corpo. E’ importante saperli ascoltare per scongiurare anche l’insorgenza di gravi malattie
SCOMPENSI ORMONALI

Il nostro corpo ha un linguaggio tutto suo per comunicare…Con sintomi e segnali manda degli allarmi al nostro cervello ma delle volte non riusciamo a capire e “codificare” il messaggio che ci invia.
Spesso riuscire a comprendere il nostro corpo può essere molto importante per poter mettere in atto  meccanismi atti a guarire malattie più pericolose e potenzialmente mortali.

Gli scompensi ormonali rappresentano un problema che colpisce tutti, uomini e donne per cause sostanzialmente differenti.
Gli ormoni sono delle sostanze essenziali presenti nel nostro organismo: essi hanno la capacità di regolare lo sviluppo, ci danno energia, si occupano del ciclo mestruale (nelle donne), regolano i livelli di sale e zucchero nel sangue

Data l’importanza del ruolo degli ormoni, le loro quantità sono regolate in maniera molto precisa per cui anche piccole alterazioni possono avere riflessi negativi su tutto l’organismo, influendo anche sul rischio di cancro.FATE MOLTA ATTENZIONE.

Rendersi conto di scompensi ormonali in atto non è cosa facile. Spesso non ci sono sintomi specifici che possono indicarcene la presenza…tuttavia il nostro corpo ci manda segnali veri e propri che spesso restano inascoltati.
VEDIAMO INSIEME QUALI POSSONO ESSERE SIA PER L’UOMO CHE PER LA DONNA.

  • Eruzioni cutanee e forte acne
  • Aumento o perdita di peso improvvisa e senza una ragione ben precisa
  • Cambiamenti del colore della pelle e ispessimenti
  • Eccessiva sudorazione
  • Umore instabile e cambi repentini tra benessere e malessere
  • Caduta dei capelli, in modo improvviso e veloce
  • Depressione o tristezza improvvisa
  • Stitichezza
  • Affaticamento e stanchezza cronica
  • Difficoltà nella concentrazione
  • Insonnia
  • Alopecia
  • Calo del desiderio sessuale
  • Mal di testa ed emicranie continue
  • Mestruazioni abbondanti quasi come fossero vere e proprie emorragie
  • Dolori mestruali fortissimi
  • Mestruazioni irregolari o interrotte per periodi più o meno lunghi
  • Dolore forte alle ovaie
  • Cambiamenti del seno
  • Perdite di colore scuro dopo le mestruazioni

Insomma, lo scompenso ormonale porta ad una trasformazione reale del nostro corpo, seppur graduale i segni sono ben tangibili e bisogna saperli osservare e ascoltare per scongiurare l’insorgenza di malattie gravi come ad esempio il cancro. Nelle donne il cambiamento ormonale in età giovano può dipendere da grandi periodi di stress, dopo il parto e via dicendo. Sostanzialmente essi si concentrano maggiormente nel periodo della menopausa tra i 40/50 anni.
Tale scompenso è presente anche nell’uomo.
Esso avrà un funzionalità genitale ridotta e gli ormoni prodotti nei testicoli subiranno un brusco rallentamento, quindi ad una carenza di testosterone.
In questi casi si può notare anche qui mancanza di desiderio sessuale, perdita di capelli, poca attenzione e difficoltà di concentrazione, macchie sulla pelle, insonnia, stitichezza ecc.

 

Shatavari - Integratore
Miscela di radice biologica di Shatavari con Nutrigest © – utile per regolare il ciclo mestruale – scompensi ormonali della menopausa

Voto medio su 8 recensioni: Buono

€ 29.95

Ritrova il Tuo Equilibrio Ormonale
Soluzioni naturali per la salute ormonale femminile a ogni età
€ 10.9

Scompensi Ormonali: prodotti

I prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Leggi anche:Cosa ne pensi di questo articolo? Esprimi il tuo voto da 1 a 5 cliccando sulle stelle e condividi il contenuto in modo che anche i tuoi amici possano leggere queste informazioni. Grazie!
Scompensi Ormonali. Ecco i sintomi che spesso non vengono notati
2.5 (50%) 6 votes

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *