La dieta della zuppa brucia grassi che ti fa perdere peso in soli 3 giorni

La dieta della zuppa può far perdere fino a tre chili in tre giorni. Le zuppe dimagranti vanno assunte per tre giorni consecutivi, 6 porzioni al giorno.
dieta della zuppa brucia grassi

Nei mesi invernali capita facilmente di ingerire più calorie di quante se ne consumino in un giorno, spesso e volentieri poi, questo abuso, si tramuta in aumento di peso.
Se poi ci aggiungiamo anche che le festività Natalizie sono alle porte, ecco che diventa d’obbligo correre ai ripari e cercare di adottare quanto più possibile un’ alimentazione sana che ci permetta di perdere peso mangiando comunque cibi sani.

Oggi vogliamo parlarvi della dieta della zuppa: si tratta di passati di verdure per dimagrire e rappresentano un metodo semplice ma efficace che ci permette di perdere peso in poco tempo, restando sazi ma appagando il nostro palato.
Spesso succede di trascurare il nostro benessere e per questo, la dieta detox dei tre giorni, andrebbe fatta ciclicamente così da depurarsi dalle tossine in eccesso
.
E’ molto semplice preparare queste zuppe per dimagrire e sono una validissima soluzione per riuscire a perdere peso depurando il nostro organismo. Questo perché il passato di verdure è ricco di sali minerali, fibre e soprattutto acqua. Tutti elementi indispensabili al nostro organismo (soprattutto nei mesi invernali quando ci idratiamo in minor misura), tanto è vero che rappresentano il modo più semplice ed efficace per introdurre liquidi all’interno dell’organismo, contrastando la ritenzione idrica e favorendo la diuresi.

La dieta della zuppa, come per ogni altra dieta, prevede una colazione e lo spuntino di mezza mattinata o del pomeriggio. L’unica differenza è che deve essere esclusivamente a base di frutta (ovviamente vi consigliamo quella tipica di stagione e possibilmente biologica). Dovrete evitare la banana e tutti quei frutti eccessivamente calorici (tipo fichi e uva, ovviamente ci riferiamo a coloro che seguono la dieta nel periodo estivo).

Accumulare tossine, ingerire eccessivamente una gran quantità di grassi e non bilanciare le calorie potrebbe significare avere diversi disturbi:

  • Pesantezza
  • Stanchezza fisica
  • Irritabilità
  • Gonfiore
  • Flatulenza
  • Diarrea
  • Crampi addominali
  • Fame smisurata
  • Aumento di peso e non solo!

Per questo è necessario depurare il nostro organismo così da perdere peso in modo che possa regolare i livelli di zucchero nel sangue rinforzando allo stesso tempo il sistema immunitario.
Le tante fibre contenute all’interno della zuppa ci permetteranno di migliorare le funzioni intestinali regolarizzandone il funzionamento, inoltre appagheranno il nostro stomaco regalandoci una repentina sensazione di sazietà. Faranno sì che il nostro corpo assorba meno grassi e zuccheri e, così facendo, manterranno sotto controllo il colesterolo e il diabete. Miglioreremo la salute del fegato, dell’intero sistema linfatico e dei reni, anche la pelle ne gioverà!
Appare chiaro che, una giusta alimentazione e la corretta depurazione sono è il primo importante passo per restare in buona salute e possedere un corpo sano!

La dieta della zuppa in soli tre giorni disintossica il corpo ed elimina fino a 3 chili di grasso addominale.

Una volta assodato quanto bene faccia mangiare la zuppa, è necessario comprendere come realizzare questi speciali passati di verdure.

Ti potrebbe interessare:
La dieta di Frank Medrano, il body builder italo americano;
Quanto pesare in base all’altezza? Calcolo del peso ideale;
Alcuni centrifugati dimagranti da preparare con il Bimby.

Come preparare le zuppe dimagranti per la tua dieta

zuppe dimagranti per la dieta

Gli ortaggi sono la chiave principale per realizzare questi passati, possiamo utilizzare le quantità che più desideriamo e scegliere la verdura che più ci piace, queste possono essere:

  • spinaci,
  • carote,
  • zucchine,
  • pomodori,
  • porri,
  • zucca,
  • cavolo,
  • bieta,
  • broccolo romano,
  • broccolo calabrese,
  • verza,
  • cavolfiori,
  • sedano,
  • cipolla ecc.

Alle verdure dobbiamo aggiungere una buona parte di proteine vegetali:

  • fagioli,
  • ceci,
  • lenticchie,
  • lupini,
  • fave,
  • piselli (non molti),
  • soia.

Ovviamente con gli ingredienti che vi abbiamo elencato sopra potrete realizzare diversi passati e tutti a base della verdura e della proteina che più soddisfa il vostro palato.
Di seguito vi descriveremo due ricette semplicissime di zuppe dimagranti.

Zuppa mista

dieta della zuppa mista

Ingredienti
  • 200 gr di spinaci,
  • 200 gr di broccolo (romano o calabrese),
  • 3 carote medie,
  • 1 cipolla medio/grande,
  • 2 gambi di sedano,
  • 180 gr di ceci (o altra fonte di proteine),
  • 4500 ml di acqua,
  • 200 ml di salsa di pomodoro,
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva,
  • Sale (quanto basta),
  • 50/ gr di pane o crostini di pane (volendo potete sostituire il pane con una piccola patata da inserire nella zuppa).
Procedimento
  1. Dopo aver lavato e tagliato a pezzetti tutta la verdura.
  2. Procedete riempiendo una pentola capiente con circa 600 gr di acqua,.
  3. All’interno mettete anche la salsa di pomodoro e aggiungete anche il resto delle verdure precedentemente tagliate.
  4. Lasciate che arrivi a bollore e fate cuocere il tutto fino a cottura di tutti gli ingredienti.
  5. Se volete, potrete aggiungere anche qualche spezia, come ad esempio: cumino o zenzero grattugiato.
  6. A fine cottura lasciare raffreddare per qualche minuto dopodiché frullate il tutto fino a ridurre gli ingredienti in una vellutata cremosa.
  7. Versatela un piatto e condite con parmigiano (ma senza esagerare). Gustate la vostra zuppa!

Si suggerisce di mangiarla per 3 giorni consecutivi (variando gli ingredienti), circa 6 porzioni al giorno.

Zuppa alla zucca

zuppa alla zucca per la dieta

La dieta della zucca è un altro semplice modo per perdere peso in modo sano ma efficace. Assumendo questo passato di verdure potrete perdere 2 chili in soli tre giorni.
E’ un ortaggio versatile e molto genuino, pensate che 100 grammi zucca apportano solamente 18 calorie, per il resto contiene tantissime fibre e una gran quantità di acqua, questo fa si che sia indicata per migliorare le corrette funzione dell’intestino e combattere la ritenzione idrica.
Inoltre: è ricca anche di vitamina C, vitamina A, e sali minerali preziosi come potassio, calcio, magnesio, zinco, selenio e fosforo.

Ingredienti

Per la dieta della zucca dovrete semplicemente realizzare la vostra zuppa servendovi di:

  • 350 gr di zucca,
  • 150 gr di zucchine,
  • 1 carota,
  • 1 cipolla,
  • 2 coste di sedano,
  • 180 gr di piselli (o lenticchie),
  • 500 ml di acqua,
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva,
  • sale e pepe (quanto basta).
Procedimento

Il procedimento è lo stesso descritto sopra. Una volta arrivata a cottura, potete scegliere di gustare la vostra zuppa così come si presenta oppure frullarla per farla diventare un passato. In ogni caso sarà gustosa e genuina!

Anche in questo caso vi suggeriamo di mangiare la zuppa per 3 giorni consecutivi, potete decidere di conservare l’avanzo in frigorifero non oltre 3 giorni, oppure…potete anche decidere di variare gli ingredienti principali ogni giorno gustando un passato differente!

Dieta della zuppa: prodotti

I prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *