Carenza di Magnesio nel sangue. Mai sottovalutare cause e sintomi

CARENZA DI MAGNESIO, attenzione… Osteoporosi, malattie cardiache e non solo possono insorgere a causa della sua carenza. Cause e le patologie collegate.
Carenza di Magnesio

L’alimentazione è un fattore di primaria importanza perchè da essa dipende il benessere completo del nostro organismo! Avere un’ alimentazione sana e bilanciata favorisce un apporto di vitamine e sali minerali completo per ogni necessità!

Quando al nostro corpo manca qualche sostanza esso ci manda dei segnali veri e propri, siamo noi a dover sapere ascoltare e comprendere.

UNO DEI MINERALI PIU’ IMPORTANTI PER NOI, E’ IL MAGNESIO. 
MA COSA COMPORTA AL NOSTRO ORGANISMO UNA CARENZA DI TALE SOSTANZA?

Dobbiamo sapere che il Magnesio è un conduttore di elettricità e così facendo comunica con le nostre cellule attraverso delle scariche elettriche per far si che esse possano svolgere correttamente il proprio lavoro. Inoltre, se inizia a scarseggiare nelle cellule, viene compensato dalle riserve dell’organismo nelle ossa e nel fegato portando in deficit di magnesio anche gli altri organi e le ossa stesse. Se abbiamo poco magnesio nel corpo, tutto questo meccanismo di “azione-reazione” è compromesso.

Ti potrebbe interessare anche: alimenti che fluidificano il sangue, ecco i cibi anticoagulanti.

Magnesio

Carenza di magnesio: sintomi

I segnali che il corpo ci manda sono molti:

  • Crampi muscolari
  • Insonnia
  • Irritailità
  • Problemi cardiaci
  • Ansia
  • Affaticamento
  • Osteoporosi
  • Nausea
  • Debolezza
  • Mancanza di concentrazione
  • Formicolio
  • Tremore
  • Calvizie (in alcuni casi particolari)
  • Mal di testa
  • Stitichezza

Quello che deve essere chiaro è che Maggiore è la carenza di magnesio, più pronunciati sono i sintomi. Per questo è necessario controllare i livelli di Magnesio, evitando l’insorgenza di una serie di problemi che possono sfociare in patologie più serie.

La carenza di questo minerale può essere provocata da una serie di fattori differenti. Vediamoli insieme:

  • Malattie della tiroide
  • Diabete
  • Stress
  • Alcolismo
  • Assunzione di Farmaci (antibiotici e chemioterapici)
  • Problemi renali
  • Gravidanza

Per regolare naturalmente il contenuti di Magnesio è possibile assumere determinati alimenti.
-Tra questi troviamo i vegetali a foglia verde,
– le banane
– i datteri,
– le arachidi,
– il cacao
– i cereali integrali.

CIBI

Altre buone fonti di magnesio sono i legumi e la frutta secca, come le noci, le mandorle e i fichi secchi.

 

PERCHE’ E’ COSI’ IMPORTANTE ASSUMERE MAGNESIO?

 

    • Riduce la stanchezza e la spossatezza.
    • Favorisce il benessere psicologico.
    • Aiuta a mantenere le ossa e i denti sani.
    • Aiuta a rilasciare l’energia nel metabolismo.
    • Svolge un ruolo nella sintesi proteica e nella divisione cellulare.
    • Contribuisce al funzionamento del sistema nervoso.
    • Contribuisce al funzionamento del sistema muscolare

Magnesio: prodotti

I prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *