L’eccezionale tisana diuretica ricca di Vitamina C e Antiossidanti

In questi giorni di abbuffate, pranzi e cenette varie si ha il bisogno di disintossicare quanto più il nostro organismo.
Abbiamo mangiato di tutto e inevitabilmente, in giro per casa ci ritroviamo avanzi di ogni genere.
Ovviamente non possiamo continuare a mangiare come nei giorni passati e per questo è iniziata la corsa alla depurazione. Al via dunque a diete ferree (talvolta fin troppo restrittive), tisane dimagranti, cibi diuretici e quant’altro.

Quello che non deve mai mancare in questi casi è la giusta idratazione.
Pe iniziare a depurare in modo sano ma efficace, un aiuto fondamentale lo possiamo trovare all’interno di tisane diuretiche. Possiamo farne diverse, tutte sortiranno il medesimo risultato; tuttavia esiste una tisana diuretica in particolar modo che può essere facilmente impiegata per stimolare la diuresi ed apportare un mix non indifferenti di benefici e nutrienti.
Gli ingredienti principali che serviranno per realizzare tale bevanda della salute sono: Ananas e Limone.

Come preparare la Tisana Diuretica Ananas e Limone

Tè all'ananas

Foto pixabay.com

Avete la pancia gonfia? Vi sentite pieni nonostante state mangiando moderatamente?
Tutto questo accade perché siamo pieni e nauseati dal cibo ingurgitato nei giorni passati. Anche il nostro organismo è oramai al limite e ci dà dei segnali tangibili che ha bisogno di essere riattivato e depurato, facilitando la diuresi.

Per farlo non occorrono tanti ingredienti o particolari accorgimenti. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno è di due frutti particolarmente ricchi di Acido Ascorbico e non solo; stiamo parlando dell’ Ananas (eccezionale brucia-grassi) e del Limone (ricco di Vitamina C e dalle osannate proprietà lassative).

Ingredienti:

  • 1 Lt  di Acqua naturale
  • 2 Limoni (possibilmente biologici)
  • 1 Ananas
  • Miele q.b.

Procedimento:

Prima di tutto laviamo accuratamente la nostra frutta sotto l’acqua corrente e successivamente sbucciamo sia L’ Ananas che il Limone; saranno proprio le bucce che dovranno essere impiegate per la realizzazione della nostra tisana diuretica.
Facciamo attenzione alla buccia del limone: questa deve essere prima della parte bianca perché è amara.

A questo punto mettiamo le bucce in una pentola capiente e versiamoci dentro un litro di acqua. Lasciamo il tutto a fuoco alto fin quando non arriva a bollore.
Successivamente abbassiamo la fiamma e lasciamo “cuocere” per altri 10 minuti. Trascorso il tempo necessario spegniamo in gas e lasciamo raffreddare in infusione per almeno 2 ore.

Passate le due ore, potete filtrare la vostra tisana diuretica e addolcire con del miele a piacimento. Ovviamente senza esagerare con il quantitativo; potete decidere di sostituire il miele con la stevia.
Ricordate che potete assumere la vostra bevanda depurativa sia calda che fredda, in ogni casa avrà gli stessi benefici.

In pochissimi passaggi avere realizzato una tisana casalinga ricca di benefici e fonte naturale di Vitamina C.
Fondamentale per favorire la diuresi e la depurazione naturale del nostro organismo.

Di questa tisana non si butta via niente. Ricordate le bucce tolte dal decotto? Ebbene, sono una fonte di bellezza per la nostra pelle. Potete infatti utilizzarle per fare degli impacchi di benessere e ridarle la giusta vitalità.
Anche la buccia cruda possiede i medesimi benefici; tutto questo grazie alla Bromelina, un enzima contenuto sia nella polpa ma in particolar modo del gambo dell’ananas. Tale enzima possiede proprietà antinfiammatorie.

Tisana diuretica: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *