Olio essenziale di rosmarino: utilizzi proprietà e benefici

L’ olio essenziale di rosmarino è un popolare olio noto per la sua vasta gamma di benefici per la salute.Ecco quali sono e come si assume.
oilo essenziale di rosmarino utilizzi proprietà e benefici

L’olio di rosmarino è un popolare olio essenziale noto per la sua vasta gamma di benefici per la salute. È diventato sempre più importante e popolare nel corso degli anni, poiché sono noti molti dei suoi benefici, tra cui la sua capacità di stimolare la crescita dei capelli, aumentare l’attività mentale, alleviare i problemi respiratori e ridurre il dolore.

Cos’è l’ olio essenziale di rosmarino?

Il rosmarino, noto anche come Rosmarinus officinalis, è molto popolare nella regione mediterranea come erba culinaria. Molti piatti sono cucinati con olio di rosmarino e le sue foglie appena spennate. L’ olio essenziale di rosmarino viene estratto dalle foglie. Il cespuglio di rosmarino appartiene alla famiglia della menta che comprende basilico, lavanda, mirto e salvia.

L’olio di rosmarino è l’olio essenziale che può essere estratto dal rosmarino. Il rosmarino è una delle più antiche erbe conosciute ed è stato persino trovato nelle tombe egiziane, quindi le persone hanno molta fiducia nelle sue capacità. Non solo l’aroma è calmante e stimolante la cognizione, ma l’olio stesso può anche essere consumato per affrontare una varietà di problemi interni, dall’indigestione all’infiammazione.

Il rosmarino è stato ampiamente utilizzato fin dai tempi antichi per una varietà di scopi. I Romani davano particolare importanza alla pianta di rosmarino e la usavano frequentemente nelle cerimonie religiose. Veniva usato anche durante le cerimonie nuziali, preparazioni alimentari, cosmetici e prodotti medicinali a base di erbe. La pianta di rosmarino ei suoi estratti furono usati dall’antica civiltà egizia come incenso.

I benefici per la salute dell’ olio essenziale di rosmarino lo hanno reso uno dei preferiti di Paracelso, un rinomato medico e botanico svizzero-tedesco, che ha contribuito in modo significativo alla comprensione della medicina erboristica durante il XVI secolo. Paracelso ha apprezzato l’olio di rosmarino grazie alla sua capacità di rafforzare l’intero corpo. Credeva correttamente che l’olio di rosmarino avesse la capacità di curare organi delicati come il fegato, il cervello e il cuore.

Benefici per la salute dell’ olio essenziale di rosmarino

Oggi molte preparazioni medicinali contengono l’ olio essenziale di rosmarino. I vari benefici per la salute dell’olio essenziale di rosmarino, ben studiati, sono elencati di seguito:

Cura l’indigestione

L’olio essenziale di rosmarino è spesso usato per curare l’indigestione, alleviando flatulenza, crampi allo stomaco, stitichezza e gonfiore. Questo olio essenziale è anche pensato per alleviare i sintomi della dispepsia ed è uno stimolante dell’appetito. Inoltre, una ricerca ha dimostrato che l’olio essenziale è disintossicante per il fegato e aiuta anche a regolare la creazione e il rilascio della bile , che è una parte fondamentale del processo digestivo. Inoltre stimola il flusso sanguigno e migliora la circolazione, che può favorire l’assorbimento di nutrienti dal cibo. Le foglie di rosmarino sono spesso aggiunte ai piatti di carne perché sono particolarmente utili per digerire carne, agnello, manzo e maiale.

Cura dei capelli

L’olio essenziale di rosmarino e il tè al rosmarino sono ampiamente usati per la cura dei capelli negli shampoo e lozioni. L’uso regolare dell’olio di rosmarino aiuta a stimolare i follicoli, rendendo i capelli più lunghi e più forti. Si ritiene inoltre che l’olio di rosmarino rallenti la perdita prematura di capelli e l’ingrigimento dei capelli. Pertanto, è un ottimo tonico per le persone calve o per coloro che stanno iniziando a mostrare segni di calvizie maschile.

L’olio essenziale di rosmarino è anche benefico per il cuoio capelluto secco e traballante. Massaggio regolare del cuoio capelluto con olio di rosmarino nutre il cuoio capelluto e rimuove la forfora. Inoltre, viene spesso miscelato con olio di tea tree e olio di basilico per trattare alternativamente i problemi del cuoio capelluto. Per molti anni, il rosmarino è stato combinato con l’olio d’oliva come un modo per scurire e rafforzare i capelli utilizzando trattamenti con olio caldo.

Come usare l’olio di rosmarino per la crescita dei capelli?

È possibile applicare l’olio di rosmarino direttamente sui capelli, a condizione di diluirlo leggermente con acqua. Utilizzare l’olio puro sul cuoio capelluto può essere una cattiva idea. Mescolare 20-30 gocce di olio di rosmarino in una tazza di acqua e quindi strofinare il composto sul cuoio capelluto e sui ciuffi di capelli. Si ritiene che sia in grado di rallentare l’ingrigimento, fermare la forfora, aumentare la crescita e mantenere il cuoio capelluto privo di irritazioni o infezioni.

Se si desidera utilizzare l’olio di rosmarino per la crescita dei capelli, scegliere di farlo a casa è un’opzione molto popolare. Puoi mettere gli aghi di rosmarino nell’olio di girasole riscaldato in una pentola a cottura lenta e lasciarlo riposare per 5-6 ore. Lasciare raffreddare la miscela e quindi filtrare gli aghi. Questo può anche essere mescolato con la menta per un massaggio rinfrescante e altrettanto benefico. L’applicazione di questo olio sui capelli può proteggere dall’ossidazione e dai danni del sole.

Migliora la salute orale

L’olio essenziale di rosmarino è un disinfettante ed è spesso usato come collutorio. Aiuta anche a rimuovere l’alitosi. Rimuovendo i batteri orali, l’olio essenziale di rosmarino può prevenire gengiviti, carie, accumulo di placca e altre condizioni dentarie dannose.

Cura della pelle

L’olio essenziale di rosmarino non è usato nella cura della pelle come ampiamente usato nella cura dei capelli, ma possiede qualità antimicrobiche e antisettiche che lo rendono utile negli sforzi per eliminare l’eczema, la dermatite, la pelle grassa e l’acne. L’applicazione topica dell’olio essenziale o un massaggio regolare con l’olio aiuta a tonificare la pelle e ad eliminare la secchezza. Può anche dare alla vostra pelle un bagliore sano e uniforme quando viene applicata regolarmente o quando è il componente principale della crema idratante e di altre creme.

Migliora la funzione cognitiva

L’olio essenziale di rosmarino è un eccellente tonico del cervello e dei nervi. Viene spesso utilizzato dagli studenti durante gli esami perché aumenta la concentrazione e aiuta a studiare in modo efficiente. Stimola l’attività mentale ed è un buon rimedio per la depressione, l’affaticamento mentale e l’oblio. L’inalazione di olio di rosmarino sembra sollevare immediatamente il morale. Ogni volta che il tuo cervello è stanco, prova a inalare un po ‘di olio di rosmarino per rimuovere la noia e rinnovare la tua energia mentale.

In uno studio del 2003, i ricercatori hanno scoperto che di 144 partecipanti al test che hanno inalato olio di rosmarino durante un esame hanno mostrato una funzione cognitiva significativamente più alta. Questo è il motivo per cui alcuni ricercatori stanno iniziando a esplorare le opzioni per l’uso di olio di rosmarino come trattamento alternativo per rallentare l’insorgenza del morbo di Alzheimer in alcuni pazienti a causa di questa apparente connessione tra l’attività neurale potenziata e l’olio essenziale.

Allevia lo stress

Oltre alla natura rilassante dell’aromaterapia e l’inalazione generale di olio essenziale di rosmarino, è stato dimostrato che riduce il livello di cortisolo nella saliva. Il cortisolo è uno dei principali ormoni dello stress che vengono rilasciati durante la risposta  del corpo allo stress. L’eccesso di cortisolo nel sangue che può verificarsi a causa di uno stress cronico può devastare il corpo, incluso il suo equilibrio ormonale e l’efficienza del metabolismo. Uno studio pubblicato nel 2007  ha affermato che l’inalazione di olio di rosmarino e olio di lavanda per cinque minuti ha ridotto significativamente i livelli di cortisolo nella saliva del soggetto in esame, che potrebbe ridurre i pericoli intrinseci dello stress cronico.

Migliora il sistema immunitario

Gli antiossidanti sono alcune delle più importanti armi difensive che abbiamo nel nostro corpo per combattere le infezioni e le malattie, quindi qualsiasi cibo o olio essenziale che aggiunge o stimola l’attività degli antiossidanti è un enorme vantaggio per la salute generale. Lo stesso studio che ha rilevato che i livelli di cortisolo diminuiti dopo il massaggio simultaneo e l’inalazione di olio essenziale di rosmarino hanno anche scoperto che l’attività di radicali liberi di scavenging nei corpi dei soggetti del test è aumentata significativamente. Ciò significa che un uso regolare o l’inalazione di olio essenziale di rosmarino in sedute di aromaterapia o in altri modi può aumentare la forza del sistema immunitario e aiutare a combattere tutte le malattie associate ai radicali liberi, compresi il cancro e le malattie cardiache.

Allevia il dolore

L’abilità dell’olio essenziale di rosmarino per alleviare il dolore ha portato al suo ampio uso nel trattamento del mal di testa, dolori muscolari, reumatismi e persino artrite. Massaggiare l’area interessata che è dolorante con olio essenziale di rosmarino può alleviare rapidamente il dolore. Anche i bagni di vapore con olio di rosmarino sono efficaci nel trattamento dei reumatismi. Ha anche alcune qualità anti-infiammatorie, che lo rendono molto buono per alleviare il dolore da distorsioni e dolori articolari. Inoltre, è noto per stimolare la circolazione sanguigna, che può ridurre il dolore e anche aiutare nella coagulazione delle ferite per una guarigione più rapida.

Rimuove i cattivi odori

Il rosmarino ha un aroma ipnotizzante, che rende l’olio essenziale di rosmarino un ottimo inalante. L’olio è utilizzato in profumatori per ambienti, cosmetici, prodotti di bellezza, alimenti, oli da bagno, candele e profumi a causa del suo aroma unico e inebriante. Quando l’olio viene inalato, può aumentare l’energia mentale ed è anche noto per cancellare [8] le vie respiratorie. Molte persone usano una miscela di olio essenziale di rosmarino e acqua come deodorante per ambienti per rimuovere i cattivi odori dalla casa.

Previene le malattie sessualmente trasmissibili

Ricerche recenti suggeriscono che le qualità antimicrobiche dell’olio essenziale di rosmarino possono aiutare a prevenire le malattie a trasmissione sessuale (MST) e l’infiammazione ricorrente del virus dell’herpes. Il virus dell’herpes può sviluppare rapidamente l’immunità ai normali farmaci antivirali, quindi sono sempre stati esplorati metodi alternativi. Numerosi studi hanno ora dimostrato che l’olio essenziale di rosmarino è un’opzione efficace per ridurre i sintomi [9] del virus dell’herpes nei soggetti sottoposti a test e influisce anche sul livello di contagiosità del virus.

Tratta problemi respiratori

I benefici dell’olio di rosmarino nel trattamento dei problemi respiratori sono ben studiati e supportati. Il profumo dell’olio ha dimostrato di dare sollievo dalla congestione della gola, ed è anche usato nel trattamento di allergie respiratorie, raffreddori, mal di gola e influenza. Poiché l’olio di rosmarino ha anche proprietà antisettiche, è anche efficace per le infezioni respiratorie. L’olio è antispasmodico ed è, quindi, utilizzato nei trattamenti per l’asma bronchiale.

Altri benefici

Ci sono varie altre affermazioni riguardanti possibili benefici per la salute dell’olio di rosmarino, compreso il suo uso per disturbi del ciclo mestruale, prostata, colecisti, intestino, fegato, cataratta e cuore, e anche crampi mestruali, ulcera peptica, flusso urinario, mobilità degli spermatozoi, leucemia, calcoli renali e dolore associato. La ricerca è attualmente in corso per studiarne il potenziale nel trattamento di vari tipi di cancro, compresi quelli del colon, dello stomaco, del seno e dei polmoni. L’olio essenziale di rosmarino è ampiamente usato in aromaterapia grazie alla sua versatilità come aroma gradito in molti luoghi popolari.

Controindicazioni

L’ olio essenziale di rosmarino può, a volte, causare reazioni allergiche, quindi dovrebbe essere usato solo se prescritto o dopo un’approfondita consultazione con il medico specialista. Poiché l’olio di rosmarino è di natura volatile, l’olio occasionalmente provoca vomito e spasmi. Pertanto, non dovrebbe mai essere ingerito. È fortemente suggerito che l’olio essenziale di rosmarino non deve essere usato da donne in gravidanza, o allattamento. L’uso eccessivo dell’olio può anche portare a aborto o disabilità nel feto.

Come fare l’olio essenziale di rosmarino?

L’olio di rosmarino può essere preparato a casa con una ricetta semplice. Basta prendere gli aghi del rosmarino dal gambo (circa 1 tazza) e poi scaldare due tazze di olio di girasole in un fornello lento, insieme con gli aghi. Mettilo a fuoco basso per 5-6 ore; inizierai a sentire quale sarà il prodotto finale. Lascia raffreddare l’olio e infine estrai gli aghi risultanti. Fatto!

Fonte: Organic Facts

Olio essenziale di rosmarino: prodotti

I prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Leggi anche:Cosa ne pensi di questo articolo? Esprimi il tuo voto da 1 a 5 cliccando sulle stelle e condividi il contenuto in modo che anche i tuoi amici possano leggere queste informazioni. Grazie!
Olio essenziale di rosmarino: utilizzi proprietà e benefici
4.7 (93.33%) 6 votes

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *