Quando è il momento giusto per mangiare una banana: occhio alla buccia

quando mangiare una banana

Foto: gqitalia.it

Quand’è il momento ideale per mangiare una banana? Dovete sapere che varia in funzione della buccia! Non trascuriamo questo importante particolare. Ecco perché.

La banana è un alimento che non manca mai nel nostro cesto della Frutta. E’ gustoso e genuino e possiamo trovarlo in tutti i periodo dell’anno.
In base ai gusti di ognuno di noi, essa viene mangiata in fasi diverse di maturazione: c’è chi la preferisce matura, chi invece la preferisce piuttosto acerba.

Tuttavia quello che appare interessante e necessario sapere è che, la banana, non conserva sempre le sue caratteristiche nutritive, anzi… queste varieranno a seconda del suo grado di maturazione e dunque anche in funzione del suo aspetto esteriore; ecco perché è fondamentale tenere d’occhio la buccia!

Al suo interno possiamo trovare tanti sali minerali come il potassio, il fosforo, il magnesio, il ferro e il sodio, oltre ad una buona quantità di Vitamine: vitamina B1, B2, C, E, e tanninie vitamine indispensabili per il nostro organismo; ma è sempre così?
Per poter assimilare al meglio tali sostanze nutritive è indispensabile andare oltre i propri gusti alimentari e capire quando è il momento giusto per mangiare una Banana, soprattutto in relazione alla sua buccia.
Ricordate: non è sempre uguale!

Quando è il momento giusto per mangiare una Banana

Prima di tutto occorre ricordare che il gusto della banana tende a modificarsi in funzione dell’alterazione che subisce nel tempo, ciò accade a causa degli enzimi in essa contenuti i quali tenderanno a dissociarsi poco a poco, trasformandosi poi in zuccheri semplici.
Possiamo renderci conto di questo cambiamento proprio facendo riferimento al gusto diverso che questa possiede.
Sostanzialmente possiamo avere 5 diversi stadi di maturazione:

  • Banana poco matura: ricca di probiotici, povera di zuccheri e ideale per la digestione.
  • Banana appena matura: ricca di fibre e vitamine, povera di zuccheri ed è ideale per i diabetici e obesi.
  • Banana matura: Ricca di fibre, antiossidanti e con buona parte di Vitamine e Minerali. E’ adatta per essere mangiata un po’ da tutti. Al suo interno iniziano ad esserci preziose sostanze antitumorali importanti per l’organismo.
  • Banana molto matura: Minor contenuto di vitamine e sali minerali, presenza di sostanze antitumorali
  • Banana troppo matura: poche fibre e con molti zuccheri. Sconsigliata per chi è diabetico o in sovrappeso forte.

Banana con la buccia verde o appena gialla

Le banane con la buccia verde così come quelle con la buccia appena gialla sono i frutti ideali per chi ha problemi diabetici e non vuole assimilare troppi zuccheri. Stesso discorso per coloro che faticano a tenere sotto controllo il peso corporeo.

  • -La banana poco matura è meno ricca di zuccheri e di conseguenza sarà anche meno dolce.
  • Regola la quantità di zuccheri ne sangue.
  • Migliora la digestione.
  • E’ ricca di Amido che però non viene digerito nell’ intestino tenue. Per questo, viene classificato come fibra dietetica.

Banana con macchie scure sulla buccia.

In questo caso significa che il frutto sarà ricco di zuccheri (glucosio) e avrà un sapore molto più dolce rispetto ad un esemplare meno maturo.
Perché non mangiarle
Le banane con questo grado di maturazione (o prossimo a questo) sono sconsigliate per coloro che soffrono di diabete così come per coloro che vogliono tenere sotto controllo il peso corporeo.

Perché mangiarle
Tuttavia vi sono tanti altri buoni motivi per prediligere una banana puntinata e con la presenza di macchie scure. Se non avete problemi di diabete e non siete in forte sovrappeso potrete prediligere una banana matura in quanto sarà ricca di benefici per la salute:

  • Le parti nere sulla buccia hanno il potere di combattere le cellule di DNA danneggiate.
    La buccia puntinata e coma macchie produce una sostanza chiamata Tumor Necrosis Factor. Si tratta di una citochina che contrasta la crescita delle cellule tumorali.
    Sono capaci di rinforzare il sistema immunitario.

L’ideale sarebbe mangiare la banana ad un grado intermedio di maturazione così da estrapolare ed assimilare nel migliore dei modi tutte le proprietà nutritive di cui essa dispone.
Evitiamo dunque di mangiare Banane troppo acerbe dalla buccia completamente verdi; allo stesso modo evitiamo la banana eccessivamente macchiata.

Inoltre ricordiamo che: la banana, una volta sbucciata, va consumata subito e quasi all’istante in quanto si tratta di un alimento facilmente deperibile.

: prodotti

I prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *