Metodo Sakuma: 6 Esercizi per perdere peso e rimodellare il corpo

Mai sentito parlare del Metodo Sakuma? 6 semplici esercizi che permettono di modellare il corpo e perdere i chili di troppo. Bastano 5 minuti al giorno e po’ di costanza.

Metodo Sakuma esercizio

Metodo Sakuma esercizio

I chili di troppo ci impediscono di guardarci allo specchio facendoci pensare che arrivato il momento di rimetterci in forma?
Bene, allora forse è tempo di non stare lì a rimuginare sugli errori commessi ma agire è la prima cosa che ci avvia verso un vero cambiamento. In tutti c’è quel limiti immaginario il quale, varcata la soglia, si va verso un punto di non ritorno e qualcosa ci spinge a riprendere in mano la nostra vita e riscattarci da tutto e da tutti.

Ci sono degli esercizi davvero pratici che ci permettono di riguadagnare la forma fisica e modellare il nostro corpo nei punti più critici.
Farlo ora è importante perché ci permette di perdere peso per arrivare alla bella stagione in forma fisica smagliante. Ovviamente un ruolo fondamentale lo ha anche la corretta alimentazione, una dieta sana e bilanciata che ci permette di favorire la perdita dei chili in eccesso con più facilità.

Non servono privazioni inutili ma sono tanta buona voglia di farcela e un po’ di costanza; il tutto unito a un metodo al quanto efficace che ci permetterà di rimodellare i copro perdendo quelle rotondità che tanto ci condizionano.
Avete mai sentito parlare del Metodo Sakuma?

Il suo nome trae origine da colui che lo ha ideato, ossia un famoso personal trainer giapponese, Kenichi Sakuma, che ha inventato questo innovativo metodo per ritrovare la forma fisica tanto desiderata, e per farlo bastano alcuni esercizi minimal da fare ogni giorno per un tempo assolutamente ridotto (per cui è alla portata di tutti): 5minuti al dì con movimenti che si concentrano nella zona CORE: ossia quella che va dai muscoli addominali, ai paraspinali, arrivando nella zona lombare, e poi scendendo giù sui muscoli dei glutei e del bacino.

Indubbiamente non possiamo pretendere di eliminare 10-20 chili così dal nulla ma, certamente con questo metodo, potremmo restare in forma e perdere per chiletti di troppo che ci ritroviamo sui fianchi e sulla pancia. Bastano davvero 5 minuti al giorno e secondo quanto asserisce Kenchi Sakuma riusciremo a scioglire grasso in eccesso, tonificare i glutei, addominali e braccia; il tutto bruciando calorie.
Per chi ne fosse interessato, è possibile trovare il libro il quale è oramai diventato un vero e proprio best seller.

Secondo il suo ideatore il Metodo Sakuma è davvero infallibile purché ci sia costanza (questa sembra essere la parola d’ordine) nel dedicare 5 minuti al giorno, tutti i giorni così da poter svolgere al meglio questa routine di allenamento.
Per chiarirvi ogni dubbio in merito ed aiutarvi nell’esecuzione dei movimenti vi abbiamo inserito alche il video.

I 6 Esercizi del Metodo Sakuma

Esercizio n° 1
(Per rimodellare la parte inferiore del corpo)Questo esercizio va fatto da sdraiati a pancia in giù stando posizionato sul classico tappetino da fitness.
Una volta in posizione inarcate la schiena mettendo le mani dietro la nuca e sollevando la pancia da terra; fate la stessa cosa sollevando i piedi ma mantenendo i talloni ben adiacenti tra di loro.

Con questa posizione avremo petto, cosce e polpacci sono sollevati da terra con una posizione lievemente incurvata verso l’alto.
E’ importante mantenere questa posizione per 10 secondi e ripetere il tutto una seconda volta ma con le caviglie incrociate e le braccia protese in avanti con il viso proteso in avanti.
Secondo Kenichi Sakuma andremo a stimolare i muscoli sotto la scapola, la parte alta dei fianchi, gli addominali e l’interno coscia.

Esercizio n° 2
(Per rassodare i fianchi)Sempre restando nella posizione sopra descritta, manteniamo le caviglie unite ma divarichiamo le ginocchia (posizione chiamata a gambe di granchio) e restiamo in questa posizione per 10 secondi. Sembreranno interminabili ma vi assicuro che passeranno!

Esercizio n°3
(Per snellire fianchi e vita)
Sedete sul bordo di una sedia mantenendo la schiena completamente dritta. Sollevate i fianchi in modo alternato tra loro e contraete i muscoli delle cosce. Bisogna mantenere questa posizione per 10 secondi e ripetere sei volte lo stesso esercizio.

Esercizio n°4
(Per tonificare la zona del CORE)
Sempre da seduta inclinate il busto un po’ in avanti ma mantenendo la schiena sempre dritta e mai curva. Cerchiamo di assumere una posizione come a volerci abbracciare: ossia afferrate i vostri stessi gomiti con le mani e poi alzate le braccia portandole verso l’alto. Tutto questo sempre mantenendo la schiena ben dritta e le braccia allineate con essa. Ripetete il movimento per 10 volte.

Esercizio n°5
(Per snellire glutei, sciogliere grasso e migliorare gli addominali)
Dalla posizione eretta cercate di contrarre quanto più possibile l’addome così da portare in tensione la zona addominale.
Iniziata a piegare le gambe portandole fino ad assumete la posizione del classico squat.
Rimanete in posizione di squat per 30 secondi. Se volete, dopo aver fatto una pausa di 10 secondi, ripetete il movimento rimettendovi in posizione.

Esercizio n°6
(Per migliore l’equilibrio fisico)Per assumere correttamente questa posizione partite da alzati e sempre mantenendo i talloni ben saldi al pavimento, rannicchiatevi.
Cercando di restare in equilibrio stendete le braccia verso l’alto e iniziate a mettervi piano piano sulle punte. Sollevatevi su di esse il più possibile e restate immobili per quanto possibile. Fate questo movimento per 6 secondi e ripetetelo 10 volte.

Con il Metodo Sakuma potete davvero raggiungere gli obbiettivi sperati e migliorare la vostra forma fisica. Soprattutto in previsione dell’arrivo della bella stagione.
Funziona? Non funziona?
Lo stesso ideatore asserisce che questo è un metodo infallibile e semplicemente efficace. Inoltre trattandosi di soli 5 minuti al giorno da dedicare al Metodo Sakuma non ci resta che provare, investendo questi pochi minuti al giorno per dedicare tempo a noi e al nostro copro; siamo certi che in ogni caso non farà male fare questi movimenti.
Per favorire la perdita di peso e migliore le prestazioni, consigliamo di praticare sport almeno 2 volte a settimana e seguire un regime alimentare corretto idratando a dovere il nostro organismo.
Ricordate sempre che: le corrette abitudini sono sempre alla base del nostro naturale benessere!

Il video

Condividi su :

Metodo Sakuma: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *