Lievito in lavatrice: un trucco ecologico per igienizzarla a fondo e avere panni super puliti

Volete una lavatrice perfettamente igienizzata e un bucato super bianco e smacchiato? E’ possibile con il trucco del lievito in lavatrice. Vediamo come.

Lievito in lavatrice

Lievito in lavatrice

Fare la lavatrice non è sempre un gioco da ragazzi, spesso abbiamo dei capi che, nonostante il lavaggio intensivo e i saponi, non escono perfettamente puliti anzi… ci sono delle macchie che non vanno via così facilmente e spesso i capi bianchi hanno macchie insistenti che non vanno via con nulla.
Una soluzione a questo problemi potrebbe arrivare direttamente dalla nostra dispensa di casa, ebbene si!

Uno degli ingredienti più efficaci per sbiancare e pulire i panni, soprattutto i bianchi, è il lievito il quale svolgerà anche un ruolo essenziale per la nostra lavatrice igienizzandola e pulendola a fondo.
Dunque non solo pane, adesso con il trucco del lievito in lavatrice possiamo avere benefici a 360 °C rispettando l’ambiente grazie all’impatto ambientale pari a zero.

I benefici del lievito di birra sono molteplici e in malti nostri articoli abbiamo trattato tali aspetti, possiamo utilizzarlo in diverse circostanze grazie alle sue proprietà e potrete leggerne tali aspetti cliccando su questo link.
Il punto su cui vogliamo soffermarci oggi è proprio incentrato sull’uso del lievito in lavatrice trattare capi macchiati, donare un bianco candido e allo stesso tempo pulire a fondo la nostra lavatrice; ma vediamo in che modo.

Il trucco del lievito in lavatrice per pulire e sbiancare.

Il lievito di birra non manca mai nella nostra dispensa, questo è un ingrediente necessario per realizzare una gustosa pizza home made. Oggi come oggi possiamo affermare che i suoi benefici si estendono anche per quanto riguarda il bucato, soprattutto se si parla di panni bianchi da smacchiare; ovviamente non stiamo dicendo che è sostituibile a prodotti on commercio ma, con un po’ di attenzione e la giusta attenzione potrà avere gli stessi risultati e ne resterete sorpresi positivamente.
Vediamo quali sono i suoi impieghi alternativi:

  1. Sbiancare i capi;
  2. pulire e detergere la lavatrice.

1 Sbiancare i capi.

Se stiamo per avviare la lavatrice con i panni bianchi, spesso ricorriamo all’uso di candeggina per smacchiare; non sempre queste smacchia e il più delle volte lascia alone gialli brutti da guardare.
Oggi è possibili smacchiare e ridonare un bianco candido semplicemente utilizzando del lievito in lavatrice.
Dovete sapere che il lievito di birra riesce a togliere anche le macchie più insistenti, anche quelle che si formano a causa della tintura per capelli.

Prima di avviare il normale lavaggio, mettete i panni da smacchiare e ravvivare all’interno di una bacinella contenente acqua bollente. Aggiungete una bustina di lievito e mescolate così che questo si sciolga; lasciate agire per 2ore dopodiché risciacquate i capi e inseriteli in lavatrice avviando un lavaggio classico.
Quando i vostri panni saranno asciutti vedrete che il lievito avrà sciolto ogni macchia e il bianco sarà perfettamente brillante.

Pulire la lavatrice.

Un altro modo per usare il lievito di birra è quello di metterlo all’interno del nostro elettrodomestico. In questo modo agirete su due fronti: eliminare le macchie di muffa e sciogliere il calcare che si forma nell’ elettrodomestico, aumentare il potere pulente dei capi al suo interno.
Quello che dovrete fare è semplicemente lasciar sciogliere il lievito in polvere diluendolo con 250 ml di aceti di vino bianco. Quando ogni residuo sarà scomparso inserite il liquidi all’interno del cestello. A questo punto non vi resta che avviare un lavaggio a vuoto e lasciar agire il lievito in lavatrice. in questo modo eliminerà i cattivi odori e le incrostazioni di muffa

Se volete che agisca direttamente sui panni, dovrete inserite tutto nel cestello assieme ai capi da lavare e poi avviare la lavatrice. Basterà una sola bustina per agire su un carico completo. Otterrete un bucato candido e perfettamente pulito.
Per evitare di rovinare i panni, vi consigliamo di seguire sempre le indicazioni riportare sulle etichette, così da capire a che temperatura lavare.


Condividi su 🠗
Lievito in lavatrice: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Ti interessano i nostri post?
Segui Salute Eco Bio su
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *