Detersivo fai da te per Lavatrice: zero sprechi con le pastiglie doppia azione

Detersivo fai da te per Lavatrice. Come realizzare delle pastiglie dalla doppia azione: per capi puliti ed un elettrodomestico impeccabile.

Pastiglie per lavatrice fai da te

Pastiglie per lavatrice fai da te

La lavatrice è un elettrodomestico indispensabile per la vita di ognuno di noi, ci permette di avere i panni sempre puliti e profumati ma anche di farci risparmiare del tempo prezioso per fare molte altre cose.
Ovviamente, come ogni altro elettrodomestico, deve essere trattato nel migliore dei modi perché la giusta manutenzione farà si che duri per molto tempo mantenendo sempre un risultato impeccabile.

Quando utilizziamo il detersivo sbagliato ed esageriamo con i prodotti, questi creeranno accumuli e incrostazioni che col tempo danneggeranno l’elettrodomestico senza pulire i panni in modo corretto.
Per utilizzarla nel migliore dei modi, rispettandola e avendo zero sprechi, possiamo scegliere di realizzare un detersivo fai da te che ci permetta comunque di avere i medesimi risultati.

Per realizzare queste pratiche pastiglie anti-spreco vi serviranno pochi ingredienti, inoltre potrete permettervi di avere una doppia azione in quanto agirete sia sul bucato che sulla lavatrice stessa, pulendo entrambe con la medesima efficacia; dunque unirete pulizia e manutenzione al tempo stesso!
Ora vediamo cosa vi occorre e come procedere per avere un detersivo sorprendentemente efficace.

Detersivo fai da te per lavatrice. Come realizzare delle pastiglie anti-spreco

Per realizzare delle pastiglie per lavatrice in modo semplice e naturale vi occorreranno ingredienti semplici che sicuramente avrete in casa e se non possedete qualche ingrediente certamente non avrete problemi a reperirlo. Non inquinerà e potrete rispettare l’ ecosistema.
Tutto quello che vi occorrerà è:

  • Bicarbonato di Sodio (4 cucchiai);
  • Aceto Bianco (2 cucchiai);
  • Sapone di Marsiglia ( un panetto da ridurre in scaglie);
  • Acqua Ossigenata (2 cucchiai);
  • Sale Grosso (2 cucciai);
  • Olio essenziale a piacimento (6/7 gocce);
  • Stampini di forma rettangola (in silicone).

Ognuno di questi ingredienti ha un ruolo fondamentale ed indispensabile1; uniti tra loro garantiscono un mix sorprendente: il bicarbonato di sodio vi permetterà di disinfettare e smacchiare.
L’ aceto bianco sbianca e scioglie anche le macchie più ostinate.
Il sapone di Marsiglia, da sempre usato anche dalle nostre nonne, è da sempre il modo più naturale ed efficace per sciogliere lo sporco, detergere e profumare in bucato. Con risultati sorprendenti.

L’acqua ossigenata è ideale pulire a fondo i panni bianchi, smacchiarli e ridargli quel bianco luminoso.
Il sale grosso permetterà di agire direttamente sulla macchia avendo un’azione abrasiva delicata ma efficacie.
L’ olio essenziale invece è ideale per lasciare sui panni o nella lavatrice un odore gradevole.

Procedimento.

Per assemblare tutti i vostri ingredienti al fine di realizzare il vostro detersivo pei da te per lavatrice, dovrete seguire alcuni procedimenti.
Quelli elencati sono tutti ingredienti semplici che già nostra nonna usava per avere un bucato impeccabile; inoltre sono prodotti molto validi per detergere e pulire la lavatrice stessa; per questo potrete unire due azioni: quella rivolta alla cura e alla manutenzione dell’elettrodomestico e quella rivolta alla pulizia e detersione dei capi da lavare.

Per realizzare il vostro detersivo fai fa te dovrete procuravi prima di tutto uno stampo in silicone; a questo punto passate al sapone di Marsiglia; prendete il panetto di sapone e riducetelo in scaglie, poi aggiungete il sale e il bicarbonato rispettando le dosi riportate, mescolate tra loro tutte le componenti secche e fate in modo che si mescolino tra loro in modo omogeneo.

In una ciotola a parte unite tutti gli altri ingrediente liquidi, quindi: olio essenziale, aceto bianco e acqua ossigenata. A questo punto uniteli agli  ingredienti secchi e mescolate; quando tutto sarà perfettamente unito inserite il composto negli stampi in silicone e lasciate che il tutto si solidifichi.
Ci vorrà del tempo ed è importante aspettare senza avere frette di toglierle dalla forma, altrimenti si correrebbe il rischio di far rompere le pastiglie per lavastoviglie.

Questo detersivo fai da te per lavatrice vi permetterà di essere utilizzato sia per la detersione dei panni che per la pulizia dell’elettrodomestico. Quindi possono essere usati anche per fare dei lavaggi a vuoto.
In definitiva dovrete semplicemente inserirlo nel cestello direttamente (con o senza panni) ed avviare il lavaggio. Potrete anche decidere di inserite più pastiglie, ovviamente regolatevi in funzione della quantità del bucato da pulire e del grado di sporcizia dei panni.
Otterrete degli indumenti semplicemente puliti, profumati e sorprendentemente smacchiati, il tutto in modo ecologico ed assolutamente fai da te.

Condividi su :

Detersivo fai da te: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *