Unghie deboli, molli e fragili? Ecco come indurire le unghie con questi rimedi naturali


Unghie deboli? E’ fondamentale ricercarne le cause. Possono essere tante e mai vanno sottovalutate. Come indurire le unghie con dei semplici ed efficienti rimedi naturali.
Unghie deboli, molli e fragili? Ecco come indurire le unghie con questi rimedi naturali

Le mani sono una delle parti più importanti del nostro corpo le quali vengono sempre mostrate e utilizzate per fare ogni genere di cose. Molte volte, proprio per il nostro stile di vita, subiscono forte stress e a risentirne sono anche le unghie.
Questo problema colpisce maggiormente le donne ma non è raro trovare uomini che possiedono il medesimo disturbo.
Vi è mai capitato di avere unghie deboli o unghie molli? Ebbene, è importante avere delle unghie forti e sane perché sono sinonimo di buona salute. Se abbiamo unghie fragili e deboli probabilmente abbiamo un problema di carenza di vitamine o addirittura proteica.
Utilizzare dei rimedi naturali per rinforzare le unghie è la maniera migliore per una cura del corpo sostenibile economica e sempre a portata di mano. Di seguito ve ne proporremo alcuni spiegheremo quali sono le principali cause dell’indebolimento delle unghie.

UNGHIE DEBOLI: LE CAUSE

Avere le unghie molto fragili che si sfaldano con facilità può essere scatenato da di diversi fattori ognuno dei quali non esclude la presenza dell’altro. Non si tratta solamente di un problema estetico da risolvere e proprio per questa ragione è buona cosa non sottovalutare il problema. Di seguito vi elenchiamo le possibili cause.

  • Traumi subiti (manicure aggressiva, smalti scadenti, rottura di seguito ad un forte impatto ecc);
  • Fattori alimentari, se avete un regime alimentare squilibrato le immediate conseguenze si ripercuotono sulle unghie;
  • Anemia;
  • Disturbi tiroidei;
  • Fumo;
  • Agenti chimici che spesso vengono a contatto con le nostre mani (detersivi, saponi aggressivi ecc);
  • Onicofagia (disturbo che porta il soggetto a mangiarsi le unghie);
  • Malattie dermatologiche come: alopecia e psoriasi o funghi (in quest’ultimo caso si parla di onicomicosi);
  • Soprattutto da carenze vitaminiche nel nostro organismo, in particolar modo: carenze di vitamine A, C, B6 ed E per non parlare della carenza di minerali come il calcio, zinco, ferro e fosforo.

RIMEDI PER INDURIRE LE UNGHIE

Prima di ricorrere ad integratori alimentari è possibile porre rimedio al problema delle unghie molli e deboli servendoci di efficaci rimedi naturali molto semplici ma anche economici.
In primo luogo è bene sapere che per avere unghie forti e sane si inizia curando e trattando le cuticole (quella pellicina che cresce a ridosso dell’unghia). Ammorbiditele con olio di oliva e rimuovetele con delicatezza, fate impacchi con sale marino e vedrete che anche la vostra unghia ne gioverà.
Poi procedete con gli altri rimedi, semplici ma infallibili che ora vi consigliamo:

OLIO DI RICINO E/O OLIO DI COCCO

E’ uno dei rimedi della nonna più efficace ed utilizzato per rinforzare le unghie (oltre che le sopracciglia).
Ha un forte potere nutritivo che agire direttamente sulle zone carenti di cheratina. E’ possibile amplificare il suo potere diluendolo con un altro olio vegetale come ad esempio l’olio di cocco, il quale, oltre ad indurire, scongiura anche l’insorgenza di micosi. Per ottenere tutti i benefici da questo trattamento è preferibile utilizzare quest’olio leggermente tiepido e massaggiarlo sull’ unghia per 3-4 minuti mattina e sera.

ACETO DI MELE

E’ una fonte inesauribile di vitamine e sali minerali in grado di indurire le unghie. in una ciotola abbastanza capiente diluite l’ aceto con l’acqua (1:1) e mescolate. Se preferite potete aggiungere anche 4 gocce di olio essenziale alla lavanda per deodorare. Immergete le mani nella ciotola e lasciatele in ammollo per 5 minuti. Ripetete questo procedimento almeno 3/4 volte a settimana.

BIRRA

Ebbene, la birra non è solo una bevanda dissetante dei mesi estivi! La sua efficace si riscontra anche per rinforzare ed indurire le unghie. Grazie alla presenza di potassio, selenio e fosforo ne migliora la salute.
Prendete un bicchiere di birra e diluitelo con una tazzina di olio di oliva e una tazzina di aceto di mele. Insieme al ferro, calcio e magnesio dell’aceto, otterrete un mix di vitamine e sali minerali che rinforzeranno l’unghia.

YOGURT , MIELE E BURRO DI KARITE’

Potrebbero quasi sembrarvi ingrediente di una torta in realtà sono quelli indispensabile per creare una maschera di bellezza per unghie e mani.
Prendete una ciotola in vetro pulita e sterilizzata, inserite all’interno uno vasetto di yogurt bianco, 3 cucchiaini di miele e un cucchiaino di burro di karité. Mescolate gli ingredienti tra loro e, una volta amalgamati, massaggiateli su mani e unghie per almeno 5 minuti. Ripetete l’operazione almeno una volta al giorno per 10 giorni.

SUCCO DI LIMONE E OLIO DI OLIVA

Questo è davvero un mix ottimo per dare salute e vigore alle unghie fragile e deboli che si sfaldano con facilità. Provate mettendo in una ciotolina 5 cucchiai di olio di oliva e 2 cucchiai di succo di limone. Mescolateli e poi inserite le mani lasciando agire per 5/8 minuti. Poi asciugate le mani con un panno senza risciacquare.

AGLIO

Secondo la tradizione popolare l’aglio farebbe miracoli se strofinato direttamente sulle unghie.
Il motivo per cui l’aglio è adatto a rinforzare le unghie risiede nelle sue proprietà antimicotiche antinfiammatorie e antiossidanti e nella sua ricchezza di ferro calcio sodio potassio vitamina A e vitamina C.

Accorgimenti per rinforzare e indurire le unghie

Teniamo a precisare che questi rimedi non hanno efficacia sulle unghie malate per micosi e per trattamenti con i farmaci.
In tutti gli altri casi questi semplici impacchi daranno nuova linfa alle vostre unghie, se seguirete queste trattamenti, adottando uno stile di vita sano potrete riuscire a indurire le unghie.
Quelle che un tempo erano unghie molli e sfaldate, deboli e stressate…appariranno finalmente in salute.
In ogni caso, evitate di usare saponi troppo aggressivi e sostanza chimiche dannose che ne provocano l’invecchiamento precoce.
Qual’ora non riscontraste un miglioramento potete chiedere al vostro medico qualche integratore così da agire per bocca e se neppure così avete dei miglioramenti, approfondite per quanto riguarda le carenze vitaminiche ed eventuali problemi di tiroidei.

Indurire le unghie: prodotti

I prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Leggi anche:Cosa ne pensi di questo articolo? Esprimi il tuo voto da 1 a 5 cliccando sulle stelle e condividi il contenuto in modo che anche i tuoi amici possano leggere queste informazioni. Grazie!
Unghie deboli, molli e fragili? Ecco come indurire le unghie con questi rimedi naturali
3.8 (76%) 20 votes


Condividi su
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *