I migliori espettoranti naturali che aiutano ad espellere catarro e muco

Un espettorante è qualcosa che aiuta a sciogliere il muco in modo da poterlo espellere più facilmente tramite la tosse. Lo fa aumentando il contenuto d’acqua del muco, diluendolo e rendendo la tosse meno grassa.
Un espettorante non cura l’infezione che sta causando i tuoi sintomi, ma ti aiuterà a dormire bene e ti farà sentire un po’ meglio mentre il tuo sistema immunitario, e la cura prescritta dal tuo medico fanno il loro lavoro.

I rimedi espettoranti naturali proposti di seguito infatti, rappresentano solo un aiuto, in caso di tosse, muco o catarro nella gola e nei polmoni bisogna sempre prima rivolgersi al proprio medico curante. prima di applicare i rimedi descritti di seguito, è consigliato consultare preventivamente il proprio medico per accertare l’assenza di controindicazioni ed interazioni farmacologiche con la cura prescritta.

Ci sono diversi espettoranti disponibili come farmaci da banco, ma esistono anche alcuni rimedi naturali. Tali rimedi includono varie erbe e altre sostanze naturali che aiutano a liberare le vie respiratorie. Altri trattamenti naturali aiutano a calmare i sintomi causati dall’infiammazione delle vie respiratorie superiori. Vediamo quali sono.

Acqua calda

Tisana a base di erbe

Tisana a base di erbe

L’acqua calda aumenta l’umidità del muco rendendolo più facile da espellere. Si può usare l’acqua calda come espettorante bevendone molta da sola, sotto forma di tisana o facendo dei gargarismi. Puoi anche ottenere gli effetti usando un umidificatore o tramite inalazione di vapore.
Un altro modo semplice e del tutto naturale per sciogliere la congestione del torace è fare una doccia calda. L’acqua e il vapore caldo e umido che produce può aiutare ad alleviare una tosse ostinata sciogliendo il muco nelle vie respiratorie.

Acqua salata

Acqua salata

Acqua salata

L’acqua salata allevia l’irritazione della gola e riduce l’infiammazione delle vie respiratorie. Fare i gargarismi o sciacquare la bocca con acqua salina aiuta a sciogliere il muco o catarro, permettendo la sua facile espulsione quando si tossisce. L’acqua salata in pratica agisce come un innesco per la tosse, che a sua volta aiuta ad espellere il muco.

Sciogli 1 cucchiaino di sale in 1 tazza di acqua tiepida. Fai dei gargarismi con questa soluzione di acqua salata due o tre volte al giorno per ottenere risultati efficaci.

Miele

Cucchiaino di miele

Cucchiaino di miele

Il miele è ricco di antiossidanti. Il potere immunitario del miele, insieme alla sua azione antibatterica, offre un rapido sollievo alleviando la tosse e i sintomi associati. E’ stato usato per alleviare la tosse e la congestione per secoli, con studi che dimostrano che è un efficace espettorante. Per usare il miele come espettorante, sciogliere un cucchiaio di miele in un bicchiere di acqua calda o di tè. Bevi la miscela durante il giorno.
Il miele non dovrebbe essere dato ai bambini di età inferiore a 1 anno a causa del rischio di botulismo.

Zenzero

Tè allo zenzero

Tè allo zenzero

Lo zenzero allevia la congestione e agisce come espettorante. Per usarlo, schiacciate la radice di zenzero e fatela bollire in una pentola d’acqua per qualche minuto. Estraete il liquido ottenuto e sorseggiatelo durante la giornata.
Ma, prima di utilizzare lo zenzero, dovete sapere che:

  • Può causare disturbi all’apparato digerente, bruciori di stomaco e nausea.
  • Non dovrebbe essere usato se stai prendendo anticoagulanti.
  • Abbassa la pressione sanguigna in dosi elevate, quindi evitatelo se state assumendo farmaci antipertensivi.

Liquirizia

Liquirizia

Liquirizia

La radice di liquirizia può dare sollievo dall’irritazione della gola. Può anche alleviare la tosse. La liquirizia è stata ampiamente utilizzata nella medicina tradizionale cinese. Viene utilizzata per ridurre il dolore, rimuovere il catarro e alleviare la tosse.
Mettere in infusione ½ cucchiaino di radici di liquirizia in 1 tazza di acqua bollente per 10 minuti. Bere questo tè due o tre volte al giorno.
Potete anche consumare caramelle alla liquirizia per ridurre l’irritazione della gola.

Menta piperita

Tisana alla menta piperita

Tisana alla menta piperita

La menta piperita è usata spesso come aromatizzante per gomme da masticare, dentifricio e tè, ma potrebbe anche essere proprio quello che stavi cercando per trattare la tua tosse. La menta piperita contiene un composto noto come mentolo. Il mentolo può aiutare a diluire il muco e ad allentare il catarro.
Il tè alla menta piperita è ampiamente disponibile nei negozi o online ed è considerato sicuro. Puoi anche semplicemente aggiungere alcune foglie di menta piperita fresca all’acqua calda per fare il tuo tè. Non ha effetti collaterali e non rappresenta un pericolo, a meno che tu non sia allergico.

Aglio

Aglio a spicchi

Aglio a spicchi

L’aglio ha molti usi e viene coltivato in tutto il mondo. Contiene una sostanza chimica chiamata allicina, che ha proprietà medicinali. L’aglio può aiutare ad alleviare la tosse in questo modo: schiacciate uno spicchio, mettetelo in dell’acqua bollente e successivamente inalate il vapore prodotto.
Puoi anche schiacciare l’aglio, mescolarlo con il miele e prenderne un cucchiaio tre volte al giorno. Ma evitate di consumare l’aglio se state prendendo degli anticoagulanti.

Basilico santo (Tulsi)

Tulsi basilico santo

Tulsi basilico santo

Comunemente conosciuto come tulsi, il basilico santo si trova in molti espettoranti e sciroppi per la tosse. Il basilico santo è stato ampiamente utilizzato per il trattamento della tosse indotta da asma e bronchite allergica. Aiuta anche a diluire il catarro in modo che possa essere facilmente espulso dai polmoni.
Gli oli ottenuti dalle infiorescenze e dalle foglie del basilico santo possono aiutare ad alleviare l’asma e la tosse. Tuttavia, sono necessari studi diretti per confermare ulteriormente l’uso del basilico santo come espettorante.

Bollire 8-10 foglie di basilico santo insieme a 5 chiodi di garofano in 1 tazza d’acqua per 10 minuti. Raffreddare la soluzione e consumarla tre volte al giorno.
In alternativa, aggiungere alcune gocce di olio di basilico santo all’acqua bollente. Inalare il vapore una o due volte al giorno.

Foglie d’edera

Fogliame di edera

Fogliame di edera

La foglia della pianta rampicante sempreverde edera ha dimostrato di essere un efficace espettorante. Gli esperti credono che le saponine presenti nella foglia di edera aiutino a rendere il muco meno denso in modo da poterlo tossire. Le tisane di foglie di edera si possono trovare nei negozi di alimentari e online.

Eucalipto

Olio essenziale di eucalipto

Olio essenziale di eucalipto

L’eucalipto viene usato in molte pastiglie per la tosse, inalanti e vaporizzatori per sciogliere il muco e alleviare la congestione. Si può usare mettendo due gocce di olio di eucalipto in acqua e usandolo per l’inalazione di vapore. Ma attenzione, l’olio di eucalipto è tossico se consumato per via orale.

Espettoranti naturali: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *