Formiche nella dispensa: con il “metodo del tappo” non si avvicineranno più

Questo è il periodo in cui c’è l’invasione delle formiche nella dispensa e per tutta casa. Come liberartene con il metodo del tappo e non solo.

Formiche su anguria

Formiche su anguria

In questo periodo in molte case bisogna fare i conti con le formiche nella dispensa che oltretutto invadono la cucina e tutto ciò che contiene cibi o avanzi.
Spesso non si può neppure lasciare 2 minuti un pezzetto di pane sul tavolo o delle briciole a terra che in men che non si dica si ha l’invasione di formiche.
Indubbiamente un modo per non farle avvicinare e tenerle il più lontane possibile è quello di riporre gli alimenti ben chiusi ed eventualmente in barattoli ben tappati (leggi il nostro articolo su come organizzare al meglio la dispensa di casa).
Per tenere lontane queste fastidiose coinquiline vi è un vero e proprio vademecum che riguarda più che altro le buone abitudini da avere, ad esempio:

  • Mai lasciare gli avanzi in giro per la cucina
  • Spazzare più volte durante il giorno per rimuove eventuali bricioline
  • Gettare l’immondizia una volta al giorno
  • Prediligere pattumiere con il coperchio così da circoscrivere gli odori e non essere un richiamo per le formiche
  • Pulire subito le briciole che si formano in dispensa o sul piano cucina.

Già prestando attenzione a questi semplici aspetti permetterà con facilità di tenere lontane le formiche dalla dispensa di casa. Tuttavia vi sono dei trucchetti molto efficaci che, dopo averli messi in pratica, vi cambieranno completamente la vita e vi permetteranno di liberarvene definitivamente. Vediamo assieme di quali escamotage si tratta.

Formiche nella dispensa: come tenerle lontane

Dopo aver appreso questi pratici rimedi, potrete davvero dire addio alle formiche in casa. Bastano davvero pochi accorgimenti e un pizzico di ingegno.

Tappi per allontanare le formiche nella dispensa.
Il metodo dei tappi è uno dei meno conosciuti ma è assolutamente il più efficace e infallibile.
Tale trucchetto consiste nel posizionare dei tappi di bottiglia in punti strategici della casa; non ha importanza la grandezza o l’altezza del tappo, qualunque esso sia avrà la sua efficacia.

Per realizzare questo trucchetto dovrete mettere all’interno del tappo di bottiglia un po’ di zucchero e bicarbonato di sodio, poi posizionate il vostro tappo in corrispondenza dei punti strategici della casa, ad esempio: gli angoli del balcone, della finestra, dislocati nella dispensa, dietro il cassettone dell’umido in cucina ecc. Insomma scegliete voi la collocazione migliore!
Grazie al mix potrete attirare le formiche grazie allo zucchero, ma una volta nel tappo queste verranno destabilizzate a causa del bicarbonato e quindi perderanno l’equilibrio così che desisteranno dell’avvicinarsi, anzi si allontaneranno definitivamente.

Limone per allontanare le formiche nella dispensa.
Un altro modo per allontanare le formiche da casa è quello di spruzzare qualche goccia di limone vicino la dispensa e lì dove queste tendono a formarsi. Avendo un odore pungente e forte, il limone allontanerà le mal capitate in modo del tutto innocuo e naturale.
Potete spruzzare il limone anche vicino la pattumiera o il contenitore dell’umido così che le formiche non siano invogliate a invadere la zona dei rifiuti.

Aceto contro le formiche nella dispesa.
Il via vai di formiche per casa vi ha stufato? Niente paura, ecco che potrete trovare un valido alleato nell’aceto.
L’aceto è facilmente reperibile in giro per casa e per questo anche molto in voga per la maggior parte delle faccende domestiche. Ovviamente in questo caso non si tratta di pulire o lucidare; più semplicemente verrà utilizzato per allontanare in modo naturale le formiche nella dispensa o in giro per casa, e lo farà grazie al suo odore molto forte che le formiche non tollerano minimamente.

Per fare il vostro repellente naturale dovrete semplicemente mescolare un po’ di acqua e aceto poi spruzzare qualche goccia nella dispensa o altrove (magari vicino le porte o le finestre); vedrete che le formiche neppure si avvicineranno e desisteranno dell’entrare.

Chicchi di caffè contro le formiche nella dispensa.
Chi lo ha detto che il caffè si può solo bere! In questo caso i chicchi di caffè possono essere utilizzati come repellente per le formiche. Bastano davvero pochi grani da disperdere agli angoli dietro le porte (magari in un piccoli bicchierino), o nella dispensa. Anche in questo caso le formiche non sopporteranno il suo odore e se ne andranno

Non vi resta che provare i nostri rimedi e farci sapere che anche voi avete avuto risultati positivi.
Vi assicuriamo che non fallirete nel vostro intento e con un po’ di perseveranza riuscirete a liberare la casa dall’invasione delle formiche.

Formiche: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *