Un cucchiaio di questi ingredienti per abbassare colesterolo e zuccheri nel sangue

Al giorno d’oggi sempre più persone scoprono di avere problemi di salute riguardanti il diabete e il colesterolo. Indubbiamente, qualora gli scompensi fossero elevati, si ha l’esigenza di prendere farmaci idonei e mirati al trattamento.
Per cercare di mitigare il problema e abbassare in modo naturale il livello di colesterolo e diabete, si può ricorrere ad un’alimentazione mirata, sana e bilanciata che ci permetta quanto più possibile di mantenere stabili tali valori.

Tra gli alimenti più indicati ed idonei a tale scopo possiamo annoverarne due in particolar modo: stiamo parlando delle Nocciole e della Cannella. Questi risultano essere facilmente reperibili e, se assunti nel modo giusto, possono davvero mitigare questi due problemi di salute. Una cosa non da poco visto e considerato il fatto che siamo a ridosso delle festività Natalizie e dunque di pranzi e cenette di vario genere.

Cucchiaio ingredienti cannella

Foto Pixabay

Proprietà della Nocciola

Fa parte della frutta secca, appartiene alla famiglia delle Betullaceae, il frutto secco si ricava dalla pianta del nocciolo. Sin dall’antichità l’uomo l’ha coltivata traendone benefici e consumandola in ambito culinario. Tipicamente è una pianta originaria dell’ Asia e dell’Europa ma la sua diffusione è poi giunta anche in altre
zone del mondo.

Sono un alimento molto ricco grazie all’ abbondanza di vitamine, minerali ma non solo. Vediamo i dettagli. In 100 gr di Nocciole troviamo 600 kcal. Questo significa che sono molto caloriche e per questo vanno mangiate con moderazione. Al loro interno possiamo trovare:

Vitamine E e B-9.
La prima è un potente antiossidante che agisce a protezione delle cellule dall’attacco di tossine e dai radicali liberi.
Nella seconda (vitamina B-9) rientrano i folati, anch’essi antiossidanti che svolgono un’azione di diversa e protezione soprattutto nella donna.

Grassi Buoni.
Tra questi viene annoverato l’ acido oleico e l’acido linoleico. Entrambi sono fondamentali in quanto aiutano a mantenere stabili i livelli di colesterolo cattivo (LDL) nel sangue favorendo l’aumento di quello buono (HDL)

Fibre.
Grazie all’abbondanza delle fibre, le nocciole migliorano il corretto transito intestinale, contribuiscono a creare una sensazione di sazietà e riducono l’assorbimento di zuccheri e di grassi; soprattutto del colesterolo.

Minerali.
In questa categoria rientrano: magnesio, potassio, fosforo, calcio. Tutti minerali essenziali coinvolti nell’equilibrio chimico-fisico del corpo umano. Tra questi in particolare il Potassio che favorisce il benessere cardiaco nonché il controllo della pressione sanguigna e nello scambio idro-salino cellulare.

I Benefici delle nocciole

Consumando in modo costante ma controllato le nocciole, possiamo ottenere innumerevoli benefici per la salute.

  • Favoriscono il benessere cardio-vascolare grazie al contenuto di fitosteroli e grassi insaturi;
  • Mantengono sotto controllo i livello di colesterolo cattivo nel sangue e migliorano l’afflusso sanguigno, mantenendo sotto controllo anche la pressione arteriosa, quindi risultano essenziali anche per coloro che soffrono di pressioni alta;
  • Rinforzano le ossa e migliorano lo stato di salute dei muscoli. Questo grazie al calcio e al magnesio, due importanti minerali presenti all’interno di questo frutto;
  • Essendo ricche di fibre, le nocciolo assicurano un corretto transito intestinale;
  • Sono Antitumorali soprattutto per quanto riguarda l’insorgenza di alcuni tipi di cancro: al colon-tretto, all’ endometrio e al pancreas;
  • Mantengono sotto controllo i livelli di glicemia nel sangue e ne riducono l’insorgenza. Questo è reso possibile dalla presenza di grassi buoni e fibre che agiscono direttamente come modulatori della glicemia.

Ovviamente per carpirne i benefici occorre farne un uso giornaliero ma moderato. La dose raccomandata è di circa 25 gr al dì. E’ preferibile assumerli al mattino, magari nello yogurt o per merenda nel pomeriggio. Essendo fortemente energizzanti possono essere assunte anche quando si pratica sport.

Proprietà della Cannella

La cannella al giorno d’oggi è una spezia molto utilizzata in ambito culinario. Spesso è ideale per insaporire torte ma è usata anche per pietanze salate. Il suo sapore è abbastanza forte così come l’odore e forse, per questo motivo, non piace proprio a tutti. Tuttavia i suoi benefici la rendono adatta per coloro che soffrono di colesterolo alto e problemi di glicemia.  Grazie alle sue proprietà è considerata un medicinale naturale.

Il colore è tipicamente ambrato, viene ricavata dalla corteccia di alcuni alberi in particolare; la pianta più pregiata da cui si estrae la cannella ( anche più costosa ), è la Cinnamomum Zeylanicom, tipicamente  dello Sri Lanka.

All’interno di questa spezia medicamentosa possiamo trovare:

  • Minerali tra cui: Sodio, Magnesio, Ferro, Calcio, Potassio, Zinco e Fosforo;
  • Vitamine:  tra cui B1( Tiamina), B2 ( Riboflavina ), B3 (  Niacina ) B6, e B12;
  • E’ presente anche la Vitamina A (Retinolo), la Vitamina E e la Vitamina K;
  • Fibre in abbondanza, vi basti pensare che in 100 gr ne troviamo 53gr. Questo permette alla cannella di favorire il corretto transito intestinale.

Benefici della cannella

I Benefici della cannella sono molti:

  • Migliora la digestione grazie anche all’apporto di fibre;
  • E’ un naturale antifungino ed antibatterico;
  • Contrasta i problemi di diarrea e la flatulenza;
  • Riduce il senso di fame e dona maggior sazietà, quindi è ideale per chi segue diete ipocaloriche;
  • Regola e controlla i livelli di glucosio e colesterolo nel sangue. Per tali ragioni la cannella è un alimento indispensabile da assumere soprattutto se si hanno scompensi diabetici o problemi di colesterolo alto.

Il lievito di birra e i suoi benefici

Oltre alla nocciola e la cannella possiamo trovare notevole aiuto anche da un altro ingrediente, stiamo parlando del lievito di birra!

Il lievito di birra è considerato un integratore capace di apportare miglioramenti alla pelle, rinforzare i capelli e migliorare lo stato di salute delle unghie. Agisce su diversi fronti questo grazie alla sua ricchezza di nutrienti: minerali e vitamine.

Secondo un recente studio, il suo contenuto di minerali è tale da regolare il quantitativo di glucosio nel sangue e mitigare i livelli elevati di diabete. Questo perché aumenterebbe il livello di insulina. Inoltre migliora le funzioni del pancreas.

Nocciole: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *