Camminare in casa senza tapis roulant e dimagrire, come e quando farlo

In tempi come questi l’esigenza di camminare in casa sta spopolando a causa di lockdown e quarantene forzate. Gli impianti sportivi e le palestre sono chiuse, molti non hanno spazi all’aperto per fare attività in quarantena, e il rischio di mangiare più cibo del necessario è sempre più concreto.

In tempi come questi la palestra non può essere altro che la nostra casa e l’unica soluzione per chi non può uscire è quella di allenarsi tra le mura domestiche. Anche in casa è possibile mantenersi in forma e non è necessario possedere per forza delle attrezzature. Il modo più semplice ad esempio sarebbe una bella camminata casalinga giornaliera. Ma vediamo di seguito come e quando camminare in casa e dimagrire anche senza tapis roulant.

E’ possibile sia fare una camminata veloce che una corsetta, questa seconda opzione è solo per coloro che hanno uno spazio in casa maggiore. In questo modo sarà possibile bruciare calorie e tonificare i muscoli anche stando a casa e nel modo più semplice possibile.

I passi da seguire per bruciare calorie

Come sopra citato si potrebbe optare sia per una camminata casalinga che per una corsetta. Per chi ha un appartamento spazioso è consigliata la seconda opzione che fa bruciare più calorie in minor tempo. A seconda di quante calorie si vogliono bruciare bisogna camminate per il tempo necessario.

Bisogna considerare che una camminata casalinga sostenuta permette di bruciare dalle 50 alle 60 calorie in 10 minuti. Mentre una corsetta non troppo veloce dalle 70 alle 100 calorie. In base a questi dati, facendo due calcoli si evince che sono necessari almeno 30 minuti di camminata o 15/20 minuti di corsa per mantenersi in forma.

Il fattore più importante è l’essere costanti, per raggiungere il peso forma bisogna allenarsi in questo modo ogni giorno. Questo perchè stando chiusi in casa non possiamo smaltire pancia e grassi in altro modo.
Avendo spiegato come e quanto camminare in casa per dimagrire anche senza tapis roulant, vediamo cosa occorre per allenarsi.
Non occorre assolutamente nulla, nessun attrezzo, un bel paio di comode scarpe da ginnastica e una tuta possono bastare.

Create dei percorsi per camminare in casa

Camminare in casa

Camminare in casa – Photo credit: Silva Iotti

Per case piccole con spazio ristretto è consigliato di creare percorsi con ciò che si ha a disposizione. Ad esempio si possono mettere delle sedie per girarci intorno oppure creare percorsi a serpentina con oggetti vari. In questo modo sfrutterete ogni spazio nel miglior modo possibile per camminare in casa e mantenervi in forma.

 

: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *