Aloe Vera: Forse la usi nel modo sbagliato! Come applicarla per un viso radioso e sano

L’ Aloe Vera è stata a lungo celebrata come “pianta dell’immortalità” e i suoi benefici estetici e curativi erano già conosciute nelle antiche civiltà che ne facevano svariati usi. Tutto questo è legato ai suoi innumerevoli benefici e alla sua versatile applicabilità in ambito estetico e curativo.
In commercio si trovano davvero moltissimi prodotti a base di Aloe e hanno: da semplici gel a sieri complessi, passando per creme e lozioni. Insomma l’aloe vera si trova oggi al centro di un’industria cosmetica (e non solo) che vale miliardi, offrendo soluzioni mirate per diversi tipi di pelle e problemi correlati.

Tuttavia, nonostante la sua popolarità, molti non sfruttano appieno i suoi benefici, e quando la usano lo fanno in modo sbagliato. E’ importante saper conoscere i suoi principali usi così da assorbirne efficacemente ogni sostanza benefica, per farlo possiamo usare anche la semplice pianta di Aloe e realizzare impacchi, maschere e creme che, se usate nel modo corretto, daranno risultati davvero sorprendenti.

Le sue proprietà lenitive e rigeneranti la rendono spesso raccomandata per molti tipi di pelle. Tuttavia, come per qualsiasi prodotto per la cura della pelle, ciò che funziona per una persona potrebbe non funzionare per un’altra. Ecco una guida su chi potrebbe beneficiare maggiormente dell’aloe vera e chi potrebbe dover prestare attenzione:

Chi può trarre beneficio dall’Aloe Vera:

Pelle Secca: L’aloe vera ha proprietà idratanti e può aiutare a mantenere l’umidità nella pelle, rendendola ideale per chi soffre di secchezza.
Pelle Sensibile: Grazie alle sue proprietà lenitive e anti-infiammatorie, l’aloe può calmare la pelle irritata o infiammata.
Pelle Infiammata: L’aloe vera contiene composti che aiutano a ridurre l’infiammazione, rendendola utile per chi soffre di condizioni infiammatorie come rosacea o eczemi.

Pelle Ustionata dal Sole: Nota per le sue proprietà rinfrescanti, l’aloe vera è un rimedio popolare per le scottature solari.
Pelle con Acne: Alcuni trovano che l’aloe vera può aiutare nella guarigione e nella riduzione dell’infiammazione associata all’acne, specialmente quando combinata con altri ingredienti antibatterici.

Chi dovrebbe limitare l’utilizzo dell’Aloe Vera:

Pelle Estremamente Sensibile o Allergica: Anche se l’aloe è generalmente sicura, alcune persone possono sviluppare reazioni allergiche. È sempre una buona pratica eseguire un test cutaneo su una piccola area prima di applicare prodotti a base di aloe su tutto il viso.

Pelle con Eczemi o Dermatiti: Nonostante l’aloe vera possa beneficiare di alcune condizioni infiammatorie della pelle, alcune persone con eczemi o dermatiti potrebbero trovare che l’aloe peggiora la loro condizione o causa un’irritazione.

Pelle Grassa o Incline all’Acne: Mentre l’aloe vera può aiutare l’acne per le sue proprietà anti-infiammatorie, se viene combinata con ingredienti che ostruiscono i pori (come alcuni oli) nella preparazione di creme o maschere, potrebbe peggiorare l’acne o causare focolai.

E’ fondamentale conoscere il proprio tipo di pelle e prestare attenzione a come reagisce ai trattamenti. Se hai preoccupazioni o dubbi, soprattutto se hai una pelle problematica, consultare un dermatologo prima di introdurre nuovi prodotti nella tua routine è sempre una decisione saggia

Proprietà Benefiche dell’Aloe Vera: Un Tesoro di Salute per la Pelle

Per capire come agisce sulla nostra pelle è importante conoscere le sue caratteristiche.
L’aloe vera è ricca di polisaccaridi, antiossidanti, minerali, e vitamine A, C, e E, composti che insieme concorrono al suo potere unico di guarigione e rigenerazione. Ma come agiscono queste sostanze sulla nostra pelle?

Aloe Vera

Aloe Vera-Foto di Rosina-Schneider da Pixabay

  • Idratazione: I polisaccaridi aiutano a trattenere l’umidità sulla pelle, prevenendo la secchezza e promuovendo una barriera cutanea sana.
  • Effetto Anti-infiammatorio e Lenitivo: Grazie alla presenza di sostanze come l’acemannan, l’aloe vera riduce l’infiammazione e calma irritazioni o rossori.
  • Rigenerazione Cellulare: Le vitamine e gli antiossidanti presenti stimolano la produzione di collagene e accelerano il processo di guarigione della pelle, rendendola utile nella cura di scottature, ferite superficiali e segni dell’acne.
  • Protezione Antiossidante: Gli antiossidanti combattono i radicali liberi, contribuendo a prevenire i danni causati dallo stress ossidativo e ritardando i segni dell’invecchiamento.

Creare una Crema Viso Miracolosa con le Foglie di Aloe Vera

Nonostante l’ampia disponibilità di prodotti commerciali, utilizzare l’aloe vera nella sua forma più pura può offrire i benefici più significativi. Ecco come puoi preparare una crema lenitiva, curativa e anti-age direttamente a casa:

  1. Selezione e Preparazione della Foglia: Scegli una foglia matura dalla tua pianta di aloe, preferibilmente la parte più esterna. Dovrebbe essere spessa, carnosa e verde intenso. Tagliala alla base con un coltello affilato e pulito.
  2. Estrazione del Gel: Taglia i bordi spinosi della foglia e dividila a metà per lunghezza. Con un cucchiaio, estrai delicatamente il gel trasparente, facendo attenzione a non includere la parte giallastra vicina alla pelle della foglia, nota come aloina, che può essere irritante.
  3. Preparazione della Crema: In un frullatore, mescola il gel di aloe vera con un olio portatore nutriente adatto alla tua pelle (come olio di jojoba o di cocco) e qualche goccia di olio essenziale per le sue proprietà aggiuntive e per il profumo. L’olio aiuterà a legare il gel e a fornire ulteriore nutrimento alla tua pelle.
  4. Applicazione: Applica questa crema fatta in casa su un viso pulito, preferibilmente la sera, in quanto l’oscurità aiuta nella rigenerazione cellulare. Evita l’uso eccessivo; una piccola quantità è sufficiente. Lasciala assorbire completamente prima di coricarti.

Spesso, l’aloe vera viene utilizzata in modo errato, con applicazioni eccessive che possono effettivamente asciugare la pelle o causare sensibilità, specialmente quando la parte gialla della foglia (aloina) non viene rimossa correttamente. Inoltre, l’assunzione che “più è meglio” può portare a un sovraccarico della pelle, rendendo cruciale un’applicazione ponderata e mirata.

Bisogna comprendere che usare l’ aloe vera è una coccola per la nostra pelle ma lo è solamente se e quando è utilizzata in corretto. In questo modo può essere una fonte inestimabile di nutrimento e guarigione per la pelle. Creare la tua crema con aloe vera pura non solo ti consente di evitare conservanti e additivi indesiderati presenti in molti prodotti commerciali ma ti avvicina anche a un regime di bellezza più naturale e consapevole.

Come realizzare una maschera a base di Aloe vera

Il tuo unico ingrediente per realizzare questa maschera di bellezza è proprio L’ Aloe vera. Per realizzarla puoi procedere a schiacciare un po’ il gel con un cucchiaio o una forchetta per renderlo più applicabile e simile ad una crema. Per una consistenza più fine, considera l’uso di un frullatore o un mortaio.

In alternativa puoi decidere anche di aggiungere altri ingredienti, questo è il momento. Per esempio, un cucchiaino di olio di cocco aiuterà per l’idratazione, mentre alcune gocce di olio essenziale di tea tree possono aumentare l’effetto antibatterico. Mescola bene fino a quando la tua maschera non è omogenea.

Applicazione della maschera:

  1. Prima di applicare la maschera, lava il viso con il tuo detergente abituale e asciugalo tamponando.
  2. Applica la maschera uniformemente su tutto il viso, evitando la zona delicata intorno agli occhi.
  3. Lascia agire la maschera per circa 15-20 minuti. Potresti sentire una sensazione di tiraggio mentre la maschera si asciuga.
  4. Risciacqua il viso con acqua tiepida e asciuga tamponando. Segui con il tuo idratante preferito.

Considerazioni importanti:

Assicurati di fare un test cutaneo su una piccola area di pelle prima di applicare la maschera per la prima volta per escludere eventuali reazioni allergiche all’aloe vera o ad altri ingredienti.

Non usare la maschera più di 1-2 volte a settimana, poiché un utilizzo eccessivo potrebbe seccare la pelle.
Conserva qualsiasi gel rimanente in un contenitore ermetico in frigorifero. Cerca di usarlo entro una settimana.

Realizzare una maschera di aloe vera fatta in casa è un modo meraviglioso per sperimentare i benefici diretti della pianta, offrendo un trattamento rinfrescante, idratante, e calmante per la tua pelle.


Condividi su 🠗
Aloe Vera: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Ti interessano i nostri post?
Segui Salute Eco Bio su
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *