Come combattere stanchezza e depressione con gli alimenti giusti

Stanchezza cronica e depressione? Ora puoi combatterli con la giusta alimentazione. Ci sono Cibi che aiutano a migliorare lo stato psico-fisico. Ecco quali
depressione

I cambi di stagione portano con se anche variazioni dello stato di salute soprattutto quello psicologico. Ci si sente stanchi, spossati e privi di energie… Non si ha la volontà di affrontare la giornata nel verso giusto. Spesso questo stato mentale si ripercuote negativamente anche sul nostro lavoro e sulle relazioni personali.

Ovviamente esistono integratori alimentari ricchi di magnesio, vitamina D, B ecc.
Spesso c’è bisogno addirittura di ricorrere a farmaci antidepressivi i quali presentano non pochi effetti collaterali:
Secondo Henry Emmons, psichiatra presso un centro specialistico dell’Università del Minnesota, tante persone ricorrono a farmaci psichiatrici con effetti collaterali. Sarebbe buona cosa integrare la cura o cercare (là dove è possibile) di placare stanchezza e depressione con l’esercizio fisico e soprattutto con l’alimentazione giusta!

Le sostanze contro stanchezza e depressione

VITAMINA B

La vitamina B stabilizza e rafforza tutto il sistema nervoso andando ad agire sulle sua cellule. Aiuta il metabolismo nelle sue funzioni .
Gli alimenti che la contengono sono:
Latte, (contenente Cobalamina)
Uova (ricche di Riboflavina)
Piselli (contenenti molto acido folico)
Pesce (ricco di Piridossina)
Lievito di Birra (ricco di Niacina)
Verdure a foglia Larga, come ad esempio la verza e gli spinaci (ricche di Tiamina)

VITAMINA D

Possiamo trovare tale vitamina all’interno delle classiche Noci: potete consumarle per fare snack pomeridiani o a mezza mattina.
Esse contengono molti Omega-3 e tanto magnesio per questo aiutano a conciliare  grazie alla produzione di serotonina: sostanza indispensabile per la regolazione degli stati d’umore soprattutto quelli stagionali.
Un’ ottima dose di Vitamina D possiamo averla anche con una semplice (MA CORRETTA) esposizione solare.

ERBA DI SAN GIOVANNI

Erba di San Giovanni

Comunemente nota come: Iperico è un erba molto diffusa di cui poco se ne conoscono i benefici.
La sua efficacia è rinomata per il trattamento di varie patologie o disturbi.
Quest’erba si può rintracciare nei campi quando le temperature sono abbastanza alte, o comunque tiepide.
– Tale pianta è rinomata perchè in grado di combattere stati ansiosi e depressivi. La conoscenza di tali effetti benefici risale ai tempi degli antichi, periodo nel quale venivano utilizzate molte sostanze naturali per la cura di stati di depressione o stanchezza psico-fisica. Per amplificare il suo potere, è possibile associare la pianta ad altre erbe, anch’esse potenti, come la Passiflora o La Valeriana.
Con quest’ ultima potrete fare delle ottime insalate. Oppure potete utilizzarle per la realizzazione di infusi!
(Inoltre, dovete sapere che ‘iperico è anche un antinfiammatorio, antibatterico ed antibiotico naturale).

YOGURT

Questo alimento è molto diffuso nella dieta di ognuno di noi. Grazie alla presenza di Probiotici aiuta a ripristinare l’equilibrio della flora batterica. Quando il nostro intestino funziona bene, si fa meno fatica ad attuare il corretto processo digestivo ed il nostro corpo spreca meno energie utili. Per questo, alimenti contenenti fermenti attivi, aiutano ad allontanare la stanchezza fisica.

Depressione: prodotti

I prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Leggi anche:Cosa ne pensi di questo articolo? Esprimi il tuo voto da 1 a 5 cliccando sulle stelle e condividi il contenuto in modo che anche i tuoi amici possano leggere queste informazioni. Grazie!
Come combattere stanchezza e depressione con gli alimenti giusti
5 (100%) 1 vote

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *