Olio di cannella: proprietà, benefici, controindicazioni e come si prepara

L’olio di cannella è una sostanza oleosa che si estrae dalla spezia. E’ un rimedio naturale dalle tante proprietà antisettiche, antimicotiche e cosmetiche.
olio di cannella antisettico antimicotico

L’olio di cannella è una sostanza oleosa che viene prodotta con bastoncini o polvere di cannella e un olio veicolante. Questo olio contiene tutti i principi attivi di questa pianta, cioè i composti che lo fanno agire contro diversi problemi di salute e migliorare alcuni aspetti del nostro corpo.
L’olio di cannella è caratterizzato da un olio fine , di colore marrone chiaro con un forte odore di cannella. Questo tipo di olio è molto volatile, quindi di solito viene conservato in bottiglie o barattoli scuri per evitare che venga influenzato dalla luce. Ha un ottimo aroma, per l’appunto una essenza di cannella e può essere utilizzato anche per insaporire molte pietanze, in modo da cogliere tutti gli effetti benefici che ne derivano.

E’ possibile preparare l’olio di cannella tranquillamente a casa. Da non confondere con l’olio essenziale di cannella che invece è un prodotto industriale che viene estratto per distillazione a vapore , dove la corteccia o i rami di cannella e anche le foglie dell’albero di cannella vengono utilizzati per estrarre l’olio che li costituisce. Questo processo non può essere eseguito a casa , ma è un processo industrializzato.
La differenza tra i due oli sta nel concentrato de principi attivi della cannella contenuti in essi.
Nell’ olio essenziale si trova la più alta concentrazione dei principi attivi della cannella, mentre nell’olio di cannella fatto in casa tale concentrazione è più bassa, ma pur sempre molto efficace.

Tuttavia i due oli contengono le stesse proprietà e apportano gli stessi benefici per l’organismo e per il benessere personale, seppur con una incidenza diversa. Li elencheremo di seguito.

Ti potrebbe interessare anche: Miele e cannella dosi da assumere per star bene.

Proprietà e benefici dell’olio di cannella

olio di cannella proprietà e benefici

L’olio di cannella, come la cannella stessa ha molti benefici e proprietà perché contiene i principi attivi che agiscono nella pianta per renderlo un prodotto con proprietà benefiche per il corpo.
Allo stesso modo, va tenuto presente che poiché l’olio di cannella ha una concentrazione più elevata, dovrebbe essere usato con maggiore cautela perché potremmo soffrire di intossicazione a causa del consumo eccessivo.
In questo olio c’è una grande quantità di eugenolo, alcool cinnamico e aldeide cinnamica, che sono sostanze attive molto potenti e quelle che conferiscono proprietà medicinali all’olio di cannella.

Mentre l’olio di cannella fatto in casa può essere tranquillamente ingerito (sempre con moderazione), bisogna prestare particolare attenzione all’ olio essenziale, e bisogna comprendere le differenze tra i due prodotti.

I benefici che possiamo ottenere dall’olio essenziale di cannella sono per lo più estetici , questo può essere usato principalmente come una lozione topica invece di essere consumato.
Può essere utilizzato sulla pelle e sui capelli per idratare, rafforzare, eliminare i batteri, rigenerare, fornire lucentezza, tono, elasticità ed eliminare irritazione e forfora.
In termini di salute in generale invece, l’olio essenziale di cannella può essere ingerito solo diluito in acqua, poiché, come abbiamo detto, è un composto molto forte e concentrato che se ingerito direttamente potrebbe causare irritazione e danni allo stomaco.

L’olio di cannella fai da te invece è molto più versatile, può essere sia ingerito sia utilizzato per uso topico. Ne descriviamo i benefici di seguito.

  • L’olio di cannella può essere molto utile per eliminare lo stress dopo una giornata lunga ed estenuante.
  • Può anche ad alleviare i muscoli e le articolazioni doloranti.
  • Questo olio ha un effetto antispasmodico sul tuo corpo che aiuta a curare dolori muscolari, distorsioni, reumatismi e artrite.
  • Può anche ridurre la sonnolenza ed è utile se sei esaurito fisicamente e mentalmente.
  • L’olio di cannella offre benefici contro le infezioni virali, come tosse e raffreddore. Se diffuso con un vaporizzatore, l’olio essenziale può aiutare a curare la bronchite e la congestione del torace.
  • La cannella può anche aiutare a rimuovere le impurità dal sangue e persino a migliorare la circolazione sanguigna. Questo aiuta a garantire che le cellule del corpo ricevano un adeguato apporto di ossigeno.
  • L’olio di cannella ha benefici gastrici, principalmente a causa del suo contenuto di eugenolo. Funziona bene per alleviare nausea, mal di stomaco e diarrea. Funziona anche come agente antibatterico che può favorire una buona digestione.
  • Ha una serie di proprietà che aiutano la funzione cerebrale. Principalmente perché è un ottimo tonico per il cervello, collabora al recupero della memoria.
  • Le sue proprietà anti-infiammatorie sono anche note, quindi puoi metterlo sopra le articolazioni per porre fine alla rigidità e al dolore. In caso di un’infezione, la cannella ti permetterà di eliminare batteri e germi.
  • Grazie al suo potere afrodisiaco riesce a suscitare la passione sessuale.

Proprietà cosmetiche dell’olio essenziale di cannella

olio di cannella proprietà cosmetiche

Le proprietà cosmetiche che si trovano nell’olio di cannella sono dovute al loro contenuto vitaminico, poiché sono questi composti che forniscono benefici a livello di pelle e capelli. Le proprietà cosmetiche di questo olio sono le seguenti.

Olio di cannella per le labbra e la pelle del viso

Come accennato in precedenza, l’olio di cannella ha una grande quantità di vitamina B, che è molto utile per la cura della pelle. In questo modo, questo prodotto viene utilizzato da molte persone per prendersi cura della pelle del viso e delle labbra, poiché sono aree molto sensibili.
Grazie a questo prodotto siamo in grado di rigenerare e prevenire la secchezza della pelle , quindi la sua applicazione sul viso previene lo sviluppo di problemi legati alla vecchiaia, come il deterioramento della pelle, mentre applicato sulle labbra può aiutare a prevenire screpolature.
Teniamo a precisare che questo olio non dovrebbe essere applicato su ferite o ulcere , quindi se hai un problema di questo tipo sul labbro non dovresti usare l’olio di cannella fino a quando non è completamente sano, poiché potrebbe causare irritazione.

Un toccasana contro rughe e imperfezioni della pelle

Grazie al suo alto contenuto di vitamina B, l’ olio di cannella può fornire un grande beneficio sulla pelle, poiché questa vitamina aiuta a recuperare l’elastina e il collagene. In questo modo è possibile evitare l’invecchiamento precoce e gli effetti che ciò comporta come la comparsa di rughe, rughe d’espressione, imperfezioni della pelle, rilassamento cutaneo e perdita di lucentezza della pelle.
Per sfruttare questo grande potenziale devi solo applicare l’olio di cannella sulla pelle pulita, preferibilmente precedentemente esfoliata e lasciarlo riposare per almeno 5 o 10 minuti, quindi risciacqua il viso. Ripeti questo trattamento una o due volte a settimana e noterai eccellenti risultati.

Ottimo per riparare, idratare e nutrire i capelli

olio di cannella sui capelli

L’olio di cannella può idratare, riparare e nutrire i capelli. Con questo olio possiamo eliminare la forfora , ridurre l’irritazione, le infiammazioni, eliminare le doppie punte, far crescere i capelli più velocemente, rafforzare le fibre dei capelli e renderli morbidi, setosi e lucenti.
Per usare l’olio di cannella non ci resta che applicarne un pò direttamente sul cuoio capelluto, massaggiare e distribuire sui capelli, lasciarlo agire per qualche minuto e poi risciacquare. Inoltre, è possibile provare a preparare le maschere più complesse ,aggiungendo miele o aloe vera, che sono anche prodotti naturali che possono fornire benefici per la salute dei capelli.

Come si prepara l’olio di cannella

olio di cannella come si fa

L’ essenziale olio di cannella è preparato con un processo industriale specializzato noto come distillazione a vapore. Ma possiamo anche preparare un estratto di cannella fatto in casa abbastanza simile.

Per questo avremo bisogno di un olio delicato o neutro, come olio di cocco o olio d’oliva e alcuni bastoncini di cannella.
Per prima cosa, dobbiamo cercare un barattolo e posizionare i bastoncini di cannella all’interno , riempire questo barattolo con l’olio, infine dobbiamo chiudere il barattolo e lasciarlo riposare per almeno una settimana. In questo modo, riusciremo a macerare la cannella nell’olio e affinché questo si leghi e si compatti dobbiamo mescolare la miscela almeno una volta al giorno durante questo periodo.

Anche se questo non si traduce in un olio estremamente concentrato , è una buona opzione abbastanza efficace.

Controindicazioni dell’olio di cannella

L’olio di cannella ha un’alta concentrazione di ingredienti attivi , in quanto è la sostanza che contiene tutti questi composti chimici che convergono nella pianta di cannella. Ecco perché le controindicazioni dell’olio di cannella sono maggiori di quelle della cannella stessa, l’olio è più forte e quindi dovrebbe essere consumato con maggiore cautela, moderazione e cura.

Quando l’olio non viene consumato nelle misure consigliate o nel modo corretto, può causare:

  • emorragie,
  • irritazione,
  • problemi di stomaco,
  • intossicazione,
  • reazioni cutanee,
  • gonfiore della gola,
  • problemi respiratori.

Prestare particolare attenzione anche con l’uso di questo olio nei bambini e nelle persone che consumano farmaci come antibiotici e anticoagulanti, in quanto potrebbe causare danni negativi.

Olio di cannella: prodotti

I prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *