Esercizi per il mal di piedi dovuto a borsiti e fascite plantare

Borsiti, dita a martello e fascite plantare sono problemi molto comuni che causano un fastidioso mal di piedi. Ecco gli esercizi da fare per alleviarlo
esercizi per il mal di piedi

Il piede umano è costituito da 26 ossa e circa 100 muscoli, tendini e legamenti. E’ la parte del corpo che sostiene il maggior peso, quindi non è raro diagnosticare eventuali problemi ad un certo punto della vita.È possibile alleviare molti di questi problemi facendo alcuni esercizi . Sono facili da eseguire per rafforzare i piedi, allungare i muscoli e ridurre lo stress.

Tra i problemi di dolore al piede  ci sono: borsiti, pronazione, archi caduti, dita a martello, fascite plantare e muscoli stressati.

È possibile alleviare molti di questi problemi facendo alcuni esercizi . Sono facili da eseguire per rafforzare i piedi, allungare i muscoli e ridurre lo stress.

1. Esercizio per fascite plantare

 

Dopo essersi procurati un asciugamano o un elastico abbastanza lungo, sedersi sul pavimento mantenendo le gambe e le ginocchia dritte e tese in avanti. Posizionare l’asciugamano o l’elastico attorno alla cima del piede interessato dal dolore e, mantenendo una postura dritta, tirare delicatamente l’asciugamano verso il corpo fino a sentire della tensione localizzata sulla coscia. Mantenere la posizione per 15-20 secondi e ripetere per 3-4 volte.

Se la tensione non è sufficiente, tirare verso di voi la punta del piede senza utilizzare l’asciugamano ma utilizzando le mani.

fascite plantare esercizio

2.  Esercizio per raddrizzare l’alluce

  1. Metti un elastico intorno all’alluce del piede destro e piede sinistro. Poi unisci i piedi, tira le dita e unisci le caviglie.
  2. Tira l’elastico più che puoi e poi rilassati
  3. Ripeti 5 volte per 5 secondi.

Questo esercizio rafforza i muscoli estrinseci ed intrinseci nei piedi.

esercizio per raddrizzare l'alluce

3. Esercizio per allungare le dita

  1. Utilizza un elastico da avvolgere in mezzo alle cinque dita del piede destro. Si dovrebbe ottenere una resistenza moderata.
  2. Raddrizza tutte le dita e resisti per cinque secondi e poi torna a rilassarti.
  3. Esegui questo esercizio cinque volte su ogni piede.
  4. Assicurati di rilassarti per circa cinque secondi.

allungare le dita dei piedi esercizio

Questo esercizio rafforza i muscoli estrinseci ed intrinseci del piede e serve per il trattamento della fascite plantare.

4. Esercizio per sollevare i talloni e rinforzare i polpacci

 

  1. Mettiti in piedi contro un muro, una scrivania o un altro oggetto stabile.
  2. Metti le mani delicatamente sulla parete di fronte a te.
  3. Alzatisulla punta dei pied.
  4. Da questa posizione, abbassa indietro il piede sul pavimento mentre hai le mani appoggiate contro il muro.
  5. Ripeti l’esercizio 10 volte, facendo attenzione a scendere lentamente.

Se si desideri una sfida in più, alzati su un piede alla volta ed esegui l’esercizio per 10 volte con ciascun piede.

esercizio per sollevare il tallone

5. Solleva insieme le punte dei piedi e i talloni

  1. Cerca una piattaforma diritta, e rizzare le punta dei piedi insieme ai talloni.
  2. Abbassa con cautela i talloni senza piegare le ginocchia, lasciando che le dita si allunghino naturalmente.
  3. Resta col piede teso per 30 secondi e ritorna alla posizione di partenza.
  4. Ripeti questo esercizio 10 volte per 3 volte al giorno.

Questo esercizio è una delle migliori terapie per ridurre e prevenire i sintomi spiacevoli della fascite plantare, soprattutto quando è ricorrente.

fascite plantare esercizio 2

6. esercita una pressione sul plantare

  1. Utilizzando una lattina, una pallina da tennis o altro, esercita una pressione su di essa con il piede e inizia a rilassarti.
  2. Poi solleva il piedi e ripeti per 30/50 volte.

Questo esercizio aiuta anche ad alleviare i sintomi della fascite plantare.

fascite plantare esercizio 3

Suggerimenti

  • Prima di iniziare con questi esercizi, è necessario consultare un medico o un fisioterapista per determinare quali di questi sono appropriati per te.
  • Non ignorare nessun dolore provocato dagli esercizi. Informa immediatamente il medico o il fisioterapista per fornire le istruzioni per prevenire gli infortuni o recidive durante gli esercizi.
  • Se i piedi sono particolarmente dolenti, immergili in una miscela di acqua calda e sali di Epsom. E ‘stato dimostrato che questi sali possono alleviare il dolore, rigidità e crampi muscolari. Tieni in acqua i piedi da 10 a 20 minuti o fino a quando l’acqua si raffredda.
  • Se il dolore aumenta dopo tali esercizi, o il piede presenta arrossamento, gonfiore o decolorazione, si dovrebbe informare il medico o il fisioterapista.

Riferimenti: WikiHow

Bienestar180

Molto Fitness

Fonte: www.labioguia.com

Fascite plantare: prodotti

I prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Leggi anche:Cosa ne pensi di questo articolo? Esprimi il tuo voto da 1 a 5 cliccando sulle stelle e condividi il contenuto in modo che anche i tuoi amici possano leggere queste informazioni. Grazie!
Esercizi per il mal di piedi dovuto a borsiti e fascite plantare
4.1 (82%) 20 votes

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *