La ricetta golosa del Cavolfiore al forno! Semplice ma buonissimo da piacere a tutti

Dopo aver mangiato il Cavolfiore al forno non ne fari più a meno!

Il cavolfiore, noto per la sua versatilità in cucina, è anche un concentrato di proprietà nutritive. Ricco di vitamina C, K e del complesso B, nonché di minerali come potassio, fosforo e calcio, questo ortaggio rappresenta un’ottima scelta per una dieta equilibrata. Inoltre, è una fonte di fibre e ha un basso contenuto calorico, rendendolo ideale per chi è attento alla linea e sta seguendo in regime alimentare ipocalorico.

Tra le varietà di cavolfiore, le più comuni sono il cavolfiore bianco, il cavolfiore romanesco con la sua forma geometrica e il cavolfiore viola, che conserva il suo colore vivace anche dopo la cottura. In cucina, il cavolfiore bianco è il più utilizzato per la sua morbidezza e il gusto particolare.
Certamente può piacere o non piacere ma, molto dipende da come è cucinato. Se sappiamo insaporirlo e mixarlo con i giusti ingredienti diventerà un piatto che farà gola anche ai più piccini, i quali di verdure non ne vogliono sapere.

Come realizzare un piatto goloso: il cavolfiore al forno

Per preparare un delizioso cavolfiore al forno, hai bisogno di pochi ingredienti ma tutti importanti in quanto conferiranno alla pietanza un sapore inconfondibile ma accattivante che farà gola a tutti.

Cavolfiore al Forno

Cavolfiore al Forno – Foto di Morwan Obed da Pixabay

Sappiate che potete prepararlo sia nel forno tradizionale ma anche nella friggitrice ad aria così da potervi regolare con il quantitativo di olio, realizzando una ricetta light che può essere mangiata anche da chi è a dieta.

Ingredienti:

  • 1 cavolfiore grande
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe
  • Paprika dolce
  • Aglio in polvere o fresco
  • Formaggio grattugiato (opzionale)

Passaggi:

  1. Pulizia: Inizia dividendo il cavolfiore in cimette e lavalo accuratamente. Elimina le parti verdi e i gambi più lunghi e duri.
  2. Condimento: In una ciotola abbastanza capiente, condisci le cimette con olio, sale, pepe, paprika dolce, parmigiano grattugiato e aglio. Poi mescola tutto per insaporire al meglio.
  3. Cottura: Disponi il cavolfiore su una teglia rivestita con carta da forno e cuoci in forno preriscaldato a 200°C per circa 20-25 minuti. Stessa modalità anche nella friggitrice ad aria. Se necessario correggete voi la cottura aumentando o diminuendo i minuti nel forno, regolatevi osservando quando sarà fatta una leggera crosticina dorata sulla superficie.
  4. Tocco Finale: Per un sapore più ricco, aggiungi altro formaggio grattugiato negli ultimi 5 minuti di cottura.

Vi leccherete i baffi per quanto saranno buoni!

Cavolfiore Gratinato: Un Piatto Ricco e Saporito

Un’altra ricetta deliziosa è il cavolfiore gratinato. Ecco come prepararlo:

  • 1 cavolfiore
  • Besciamella
  • Formaggio grattugiato (parmigiano o pecorino)
  • Noce moscata
  • Burro
  • Sale e pepe

Passaggi:

  1. Cottura del Cavolfiore: Lessa le cimette di cavolfiore in acqua salata per circa 5-7 minuti.
  2. Preparazione della Besciamella: In un pentolino, fai sciogliere il burro, aggiungi la farina e poi il latte gradualmente. Condisci con sale, pepe e noce moscata.
  3. Assemblaggio: Disponi il cavolfiore in una pirofila, ricoprilo con la besciamella e spolvera con abbondante formaggio grattugiato.
  4. Gratinatura: Cuoci in forno a 200°C fino a quando la superficie diventa dorata e croccante.

Il cavolfiore al forno, sia nella versione base che gratinata, offre un perfetto equilibrio tra gusto e benessere, rendendolo un piatto ideale per tutti.
Ovviamente ci sono tantissime ricette che si possono realizzare con questo ortaggio, basta solo un po’ di fantasia e il gioco è fatto.


Condividi su 🠗
Cavolfiore al Forno: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Ti interessano i nostri post?
Segui Salute Eco Bio su
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *