Il colesterolo scende subito con questi specifici alimenti

Assumendo questi specifici alimenti, il colesterolo scende subito e senza particolari sforzi. Vediamo quali sono.

Il colesterolo scende subito con questi alimenti

Il colesterolo scende subito con questi alimenti

Il colesterolo è prodotto nel fegato e ha molte funzioni importanti. Per esempio, aiuta a mantenere flessibili le pareti delle cellule ed è necessario per produrre diversi ormoni. Tuttavia, come ogni cosa nel corpo, troppo colesterolo (o colesterolo nei posti sbagliati) crea problemi.
Il colesterolo per muoversi nel corpo, dipende da molecole chiamate lipoproteine. Queste trasportano colesterolo, grasso e vitamine liposolubili nel sangue. Diversi tipi di lipoproteine hanno effetti diversi sulla salute. Per esempio, alti livelli di lipoproteine a bassa densità (LDL) provocano depositi di colesterolo nelle pareti dei vasi sanguigni, che possono portare a:

  • arterie intasate;
  • ictus;
  • attacco cardiaco;
  • insufficienza renale.

Al contrario, le lipoproteine ad alta densità (HDL) aiutano a portare il colesterolo lontano dalle pareti dei vasi e aiutano a prevenire queste condizioni.

Il colesterolo scende subito con questi rimedi

Cambiare gli alimenti che mangiate può abbassare il vostro colesterolo e diminuire il contenuto di grassi nel vostro flusso sanguigno. L’aggiunta di cibi che abbassano le LDL, la particella dannosa che trasporta il colesterolo e che contribuisce all’aterosclerosi che blocca le arterie, è il modo migliore per ottenere una dieta a basso contenuto di colesterolo. Vediamo come abbassare il colesterolo velocemente con questi alimenti.

Come ridurre il colesterolo con avena e orzo.

Fiocchi d'avena

Mangiare cibi integrali riduce il rischio di malattie cardiache. L’avena e l’orzo sono molto speciali perché sono ricchi di un tipo di fibra solubile chiamata “beta glucano”. Il beta glucano aiuta ad abbassare il colesterolo “cattivo” LDL nel sangue.
Suggerimento: I prodotti di avena aromatizzati spesso contengono sale e/o zucchero aggiunto. Scegliete prodotti che contengono 100% avena perché sono più vicini a come si trova in natura.

Il colesterolo scende subito con l’orzo e altri cereali integrali.

Cereali integrali

Orzo e altri cereali integrali. Come l’avena e la crusca d’avena, l’orzo e altri cereali integrali possono aiutare ad abbassare il rischio di malattie cardiache, principalmente attraverso la fibra solubile che forniscono.

Come combattere il colesterolo con i legumi.

Legumi

I legumi sono un gruppo di alimenti vegetali che comprende fagioli, piselli e lenticchie. I legumi contengono molte fibre, minerali e proteine. Sostituire alcuni cereali raffinati e carni lavorate nella vostra dieta con i legumi può abbassare il rischio di malattie cardiache. Una revisione di 26 studi randomizzati e controllati ha mostrato che mangiare 1/2 tazza (100 grammi) di legumi al giorno è efficace per abbassare il colesterolo “cattivo” LDL di una media di 6,6 mg/dl, rispetto a non mangiare legumi.

In particolare i fagioli sono particolarmente ricchi di fibre solubili. Richiedono anche un po’ di tempo per essere digeriti dal corpo, il che significa che ci si sente pieni più a lungo dopo un pasto. Questo è uno dei motivi per cui i fagioli sono un alimento utile per chi cerca di perdere peso.

Verdure e frutta per abbassare il colesterolo.

Carote

Mangiare ogni giorno una varietà di frutta e verdura colorata può aiutare a proteggerti da malattie cardiache, ictus e alcuni tipi di cancro. Molte verdure e frutta sono ricche di fibre solubili che aiutano a ridurre l’assorbimento del colesterolo e ad abbassare il colesterolo “cattivo” LDL nel sangue.
Suggerimento: Lascia la buccia su verdure come la zucca e la carota per massimizzare l’assunzione di fibre. Usa la buccia di arancia e limone in condimenti e salse.

Come abbassare il colesterolo con gli avocado.

avocado

Gli avocado sono un frutto eccezionalmente denso di nutrienti. Sono una ricca fonte di grassi monoinsaturi e di fibre – due nutrienti che aiutano ad abbassare le LDL “cattive” e ad aumentare il colesterolo HDL “buono”. Studi clinici supportano l’effetto ipocolesterolemizzante dell’avocado.
In uno studio, adulti sovrappeso e obesi con colesterolo LDL alto che mangiavano un avocado al giorno hanno abbassato i loro livelli di LDL più di quelli che non mangiavano avocado.

Diminuire il colesterolo con le noci.

noci

Un gran numero di studi dimostra che mangiare mandorle, noci, arachidi e altre noci fa bene al cuore. Mangiare 2 once di noci al giorno può abbassare leggermente le LDL, nell’ordine del 5%. Le noci hanno altri nutrienti che proteggono il cuore in altri modi.

Come combattere il colesterolo alto con i prodotti di soia.

latte di soia

I prodotti di soia includono tofu, latte di soia, fagioli di soia e fagioli edamame. Alcune prove mostrano che mangiare regolarmente prodotti di soia può aiutare a ridurre leggermente il colesterolo LDL “cattivo” e i trigliceridi.
Suggerimento: Scegliete prodotti di soia che siano simili a quelli che si trovano in natura, come i fagioli di soia, il latte di soia semplice non zuccherato e il tofu non aromatizzato.

Condividi su :

Colesterolo: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *