Come si prepara il gomasio: il miglior sostituto del sale

Il miglior sostituto del sale è il gomasio, ottimo per chi soffre di pressione alta, il dottor Franco Berrino ci mostra come si prepara.

Il gomasio è un eccellente condimento usato nella cucina giapponese ricco di sostanze benefiche per l’organismo, viene usato per sostituire il sale e perciò può essere utilizzato su qualsiasi pietanza, ecco come si prepara.

Come si prepara il gomasio

Come si prepara il gomasio, Franco Berrino

Si tratta di un condimento salato a base di semi di sesamo e sale marino integrale. In giapponese infatti “goma” significa sesamo e “shio” significa sale.
Il sesamo è un seme eccezionale con un contenuto di minerali superiore alla media degli altri semi oleosi, in particolare il Calcio e un elevato contenuto di proteine. Contiene anche molte vitamine: B1, B2, B6 A, E, D e PP.

I grassi contenuti sono costituiti principalmente dai preziosi polinsaturi omega 3 e omega 6. La presenza di grassi polinsaturi rende il sesamo molto sensibile al calore quindi la tostatura dei semi deve essere molto leggera e veloce.
Il gomasio è un ottimo sostituto del classico pizzico di sale aggiunto a crudo al momento su verdure, cereali e qualsiasi altro alimento.

Indice

Benefici del gomasio

Il gomasio non è solo un condimento, ma un vero alleato della salute, un super cibo, tanto che nella medicina macrobiotica si utilizza addirittura a scopo terapeutico. E’ infatti capace di abbassare il colesterolo, di favorire le funzioni digestive, di regolarizzare l’intestino e rinforzare il sistema immunitario. Viene utilizzato anche come rimedio al bisogno in caso di nausea e di mal di testa sulla fronte oppure come “antidoto” per gli eccessi di alcol, zucchero e per i diabetici.

Proprietà

  • Nutritivo;
  • Lubrificante;
  • Rimineralizzante;
  • Antispastico;
  • Tonificante di reni e fegato;
  • Equilibrante e rigenerante del sistema nervoso;
  • Ben assimilabile e digeribile;
  • Ricco di calcio, fosforo e ferro;
  • Alcalinizzante;
  • Disintossicante;
  • Rinforza l’assorbimento intestinale;
  • Antinausea;
  • Regolatore del colesterolo.

Come si prepara il gomasio

Non a caso un famoso oncologo, il Dott. Franco Berrino consiglia vivamente questo condimento spiegandone dettagliatamente la preparazione. Nel video seguente vi mostriamo il Dott. Berrino alle prese con la preparazione del gomasio.

Gomasio: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *