14 Preziosi consigli su come organizzare le faccende domestiche per una casa impeccabile

Vorresti casa sempre impeccabile? Da oggi puoi. Per sapere come ecco 14 consigli preziosi per organizzare le faccende domestiche in poco tempo.

Casalinga che svolge faccende domestiche

Casalinga che svolge faccende domestiche

La nostra casa purtroppo non si pulisce da sola, la tecnologia odierna non ha ancora inventato un sistema auto-pulente che ci permetta di mantenere ogni cosa in ordine e ovviamente anche pulita, per questo occorre organizzarsi al meglio per comprendere quali sono i passi da compiere al fine di mantenere ogni stanza e ogni superficie pulita, senza sforzi o perdite di tempo.

Forse è proprio il tempo quello che manca, soprattutto in giornate frenetiche in cui tocca fare i conti con gli impegni di lavoro, la scuola dei bambini o altri fattori ma ciò non esime dal riordinare casa…anzi, è proprio in questi casi che sarebbe buono avere un piano di lavoro per le faccende domestiche che ci permetta di svolgere tutto e nei tempi a disposizione; indubbiamente quello che è opportuno ricordare è che: una casa costantemente pulizia ci permetterà di non dover perdere giornate intere a riordinare o pulire angoli abbandonati, bensì basterà poco per riassettare e pulire.

In ogni caso, le faccende domestiche restano il fulcro delle nostre case e ci permettono di avere ogni cosa al posto giusto e vivere in armonia e serenità con la nostra casa.
Per facilitare ogni cosa vogliamo darvi dei preziosi consigli su come organizzare le faccende domestiche così da ottimizzare i tempi e farle diventare automatiche.

Come organizzare le faccende domestiche.

Prima di iniziare a pulire e riordinare occorre sapere che non bisogna fare le cose alla rinfusa o a casaccio ma è bene precedere con ordine per ottimizzare e sprecare meno tempo possibile, così da averne di più per noi stessi.
Seguire uno schema ben preciso è indispensabile ed ora vediamo da dove iniziare:

Preparate tutto l’occorrente che servirà per detergere pavimenti e superfici. Fate in modo da avere tutto a portata di mano: sia i recipienti che i detergenti, ma anche le pezze da usare.
Prima di iniziare con le vere e proprie pulizie, dovrete riordinare le superfici e mettere in ordine là dove ci sono cose fuori posto. In questo modo potrete velocizzare le operazioni di pulizia in quanto il campo è libero da suppellettili inutili.

Per spolverare vi consigliamo di non spostare volta per volta i soprammobili bensì sarà meglio utilizzare una grande cesta nella quale riporre ogni cosa, quando avrete finito metteteli nuovamente nel loro posto.
Pensate che spolverare sia una cosa scontata?! Forse si ma occorre procedere secondo un ordine ben preciso per evitare di vanificare il lavoro precedente, dunque è bene pulire dall’alto verso il basso. In questo modo la polvere sovrastante che cadrò verso il basso, potrà essere spolverata nuovamente fino fa farla cadere a terra.

Per questa ragione il pavimento sarà l’ultima cosa da pulire. In primo luogo passerete un’aspirapolvere per catturare le particelle più piccole che la scopa non attirerebbe, poi potrete passare lo straccio con bagnato con acqua calda e sapone. Ottimo è il sapone di Marsiglia o magari un po’ di aceto e tutto sarà più lucido (ovviamente basatevi anche sulle caratteristiche dei vostri pavimenti ed in base a quello scegliete il prodotto più idoneo).
Riordinate sempre le camere da letto e cercate sempre di rifare i letti. Questo è importante per due ragioni: la prima perché darà alla casa un primo aspetto di ordine, la seconda perché evitate che le lenzuola prendano polvere inutilmente. Ricordate che dovrete passarci tutta la notte e per questo è necessario che le lenzuola siano pulite.

Mettete in ordine il divano, cercate di farlo ogni sera prima di andare a dormire o la mattina prima di uscire di casa. Sistemate i copridivani  (qualora ci fossero) e mettete in ordine i cuscini.
Come avrete potuto capire dal punto sopra descritto, cercate di prediligere prodotti per la detersione che siano ecologici e mai aggressivi: optate per il bicarbonato di sodio, aceto bianco o sapone di Marsiglia: questi sono prodotti multi-funzione che potranno essere usati sia per i pavimenti che su altri superfici concedendovi lo stesso risultato ed un pulito garantito.

Prediligete sempre l’uso di acqua calda per pulire, questa scioglierà anche lo sporco più ostinato. Se si tratta di pavimenti (non delicati) potete optare anche per acqua bollente, così che si disinfetterà a fondo.
Ricordate che le spugne del bagno, quelle del pavimento e le pezze per pulire devono essere costantemente pulite. Utilizzarle da sporche non vi sarà certamente d’aiuto e non vi farà pulire bene.
E’ necessario che siano disinfettate con acqua e candeggina e, di tanto in tanto, anche sostituite! Potrete anche inserirle in lavatrice e fare un lavaggio solo per loro, possibilmente ad alte temperature per eliminare ogni tipo di germi e batteri!

Riordinate costantemente il bagno e mantenete le superfici sempre ben igienizzate perché questo è fondamentale per non far proliferare batteri e germi di ogni tipo.
Cambiate spesso lo spazzolino da denti perché le setole sempre bagnate ed umide fanno si che si istauri un habitat poco igienico. Ma attenzione, non gettateli via: posateli in un cassetto ed utilizzateli per pulire piccole insenature ed angoli angusti della casa; insomma tutte quelle superfici le quali risulterebbero irraggiungibili con altri modi.

Una volta a settimana disinfettate i secchi della spazzatura, soprattutto quelli che mantenente in casa (magari sotto al lavello)
Ogni 20 giorni pulite gli elettrodomestici: frigorifero, microonde, forno e così via. Ovviamente per evitare di doverli fare tutti assieme fate in modo che la loro pulizia capiti in giorni differenti. In questo modo non avrete mai lavoro arretrato ma tutto sarà sempre costantemente in ordine.

Per avere ordine e pulizia garantita è davvero un questione di organizzazione. Se riusciamo a gestire ogni giorno un po’ del lavoro e organizziamo al meglio le faccende domestiche, potremmo avere una casa sempre impeccabile con il minimo sforzo e in poco tempo! Basta solo in po’ di costanza.


Condividi su 🠗
Faccende domestiche: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Ti interessano i nostri post?
Segui Salute Eco Bio su
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *