I 7 trucchetti per non stirare più le magliette, provare per credere

Ecco 7 pratici trucchetti che vi permetteranno di non stirare più le magliette. Bastano pochi accorgimenti e tutto sarà come stirato.

Maglietta stirata

Maglietta stirata

Ora che il caldo sta arrivando tendiamo a sudare maggiormente ed automaticamente a cambiarci più magliette durante il giorno. Questo comporta un aumento delle lavatrici da fare che poi, inevitabilmente, vanno appese, asciugate e poi stirate.
E sappiamo bene tutti che stirare non è una cosa simpatica, soprattutto nella stagione calda quando invece vorremmo solo cercare refrigerio.

Ma inevitabilmente la nostra cesta di panni da stirare si riempie di camicette, bluse, pantaloncini, magliette varie e via dicendo.
Tuttavia esistono dei trucchetti semplici ma molto efficaci che ci permettono di non stirare più le magliette (e non solo) garantendo ad esse un aspetto impeccabile.
Tutto quello che dovremo fare è semplicemente rispettare 7 regole fondamentali ed ora vedremo assieme di quali si tratta.

Le regole per non stirare più le magliette

Per riuscire nel nostro intento dobbiamo prestare attenzione a pochi accorgimenti che però potranno davvero cambiarci la vita e semplificare molto il lavoro da fare in casa.
Non si tratta di trucchi complicati e particolari ma semplicemente di tecniche da rispettare:

  • Fare il lavaggio corretto;
  • Non caricare mai eccessivamente la lavatrice;
  • Non lasciare i panni troppo tempo nella lavatrice, bensì appenderli subito;
  • Prima di stendere le magliette sbattere per bene l’indumento;
  • Utilizzare il meno possibile le mollette ed eventualmente metterle in una zona poco esposta;
  • Se utilizziamo l’ asciugatrice, prediligiamo programmi delicati;
  • Solo dopo una completa asciugatura riponiamole appese alle grucce dell’armadio. Se proprio vogliamo piegarlo facciamolo nel modo più preciso e corretto per non farle sgualcire nuovamente.

Regole n° 1-2-3
E’ importante saper fare per bene la lavatrice. Molte volte, avendo tanti panni da lavare, si commette l’errore di riempirla troppo; questa è un’abitudine scorretta perché non permette ai capi di detergersi per bene ma soprattutto usciranno sgualciti e di conseguenza saranno tutti spiegazzati.
Per non dover stirare più le magliette, altrettanto importante è appenderle subito dopo che la lavatrice ha terminato il ciclo così che queste non sgualciscano ulteriormente.

Regola n° 4
Una volta che i panni saranno fuori dalla lavatrice, prima di appendere i singoli capi, dovrete sbatterli energicamente così che le eventuali pieghe si tolgano.

Regola n° 5
Per evitare che si formino dei segni sulla maglietta, cercate di utilizzare le mollette il meno mollette possibile. Questa tecnica potrete utilizzarla anche per i pantaloni e per qualsiasi altro indumento.
Se proprio non potrete farne a meno mettetele delicatamente poggiate così che non stringano e non segnino troppo la maglietta.

Regola n° 6
Se avete l’esigenza di asciugare i panni nell’asciugatrice, prima di inserirli cercate di sbatterli per evitare che asciughino tutti spiegazzati. Inoltre prediligete un programma d’asciugatura delicato.
Più il programma sarà delicato, più i panni saranno meno sgualciti; in questo modo potrete non stirare più le magliette e non solo.
Una volta che l’asciugatrice ha finito, tirate fuori i panni quando sono ancora caldi così che, grazie al calore, potrete piegarli e stenderle eventuali pieghe con le vostre stesse mani. Otterrete un risultato davvero sorprendente da far invidia anche al ferro da stiro!

Regola n° 7
Prima di riporre le magliette nell’armadio o nel vostro cassetto, aspettate sempre la perfetta asciugatura. E’ importante non riporli ancora umidi sia per evitare la formazione di cattivo odore, sia per non avere pieghe indesiderate.
Il modo più corretto per evitare segni sulle magliette è quello di appenderle sulle grucce. Se proprio non avete spazio, allora potete piegarle ma fatelo nel modo più preciso e corretto possibile così che non si formino eccessivamente i segni.

Ovviamente ci sono sempre dei capi che, nonostante i nostri accorgimenti, devono per forza essere stirati.
Ad esempio i capi in lino o magari le camicie e qualche altro indumento. Certamente però, grazie a questi nostri consigli, avrete meno cose da dover stirare e più tempo libero da dedicare ad altro.
Non vi resta che provare!

Magliette: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *