Pinza da asparagi e niente forchetta per preservarne il gusto

Sapevate che questi ortaggi andrebbero mangiati con delle apposite pinze per asparagi? In questo modo se ne preserva il gusto, il colore, e infine si rispetta il galateo.

La pinza da asparagi viene realizzata, come da definizione, per afferrare asparagi e portarli alla bocca. Veniva utilizzata sin dai primi del 900 per dei motivi ben precisi. Anche se dopo l’utilizzo di queste pinze per asparagi è andato man mano svanendo, utilizzarle aiuta a preservare al meglio l’asparago che si sta per mangiare. Allo stesso tempo si rispetta una delle regole previste dal galateo relative a questo ortaggio primaverile.

Pinza per asparagi

Pinza per asparagi

Perchè andrebbe utilizzata la pinza per mangiare gli asparagi

Come appena citato, per consumare al meglio gli asparagi bisognerebbe utilizzare le apposite pinze e non forchetta o coltello. In assenza di queste vanno servite esclusivamente le punte di asparago. Di seguito è spiegato il motivo.

L’asparago è un ortaggio molto particolare. sono in molti infatti a chiedersi come si cucina per preservarne al meglio il gusto e le proprietà nutritive, altri invece si domandano come è corretto mangiarlo. E’ proprio questo il punto in cui voglio focalizzarmi in questo articolo, come si mangiano gli asparagi, e la risposta non è affatto scontata.

Quando questo ortaggio viene servito come contorno quindi intero, e non come condimento, andrebbe mangiato in un certo modo. Utilizzare forchetta e coltello è il modo più sbagliato in assoluto per cibarsi di questo succulento e benefico alimento.
Il motivo risiede nella scienza: la lama di ferro a contatto con l’asparago, a causa di una reazione chimica, potrebbe produrre il cambio del colore e del gusto dell’alimento.

Come ben sappiamo degli asparagi andrebbero mangiate solo le punte. Quando si servono interi in un piatto, questi andrebbero spezzati per cibarsi delle teste. Ebbene, per il motivo appena citato non andrebbero spezzati mai con il coltello. Un altro motivo per non utilizzarlo è che il coltello non si usa mai per i cibi morbidi, in quanto, a causa dell’eccessiva morbidezza degli alimenti, potrebbe non tagliarli nettamente ma rovinarli con tagli simili a strappi.

Quando vengono serviti asparagi interi quindi andrebbero mangiati con le apposite pinze, le quali permettono di prendere un asparago alla volta che si porta poi alla bocca per mangiarne solo la punta lasciando la parte più legnosa. Tali pinze non sono facilmente reperibili sul mercato, ma sono in vendita su Amazon.

Oppure andrebbero servite solo le punte in modo che i vostri ospiti possono mangiarle con il solo aiuto della forchetta.
Allo stesso modo del coltello, nemmeno la forchetta andrebbe utilizzata per spezzare gli asparagi, ma solo per infilzarli in modo da portarli alla bocca. In pratica mai utilizzare il metallo per spezzarli! Andrebbero spezzati a mano a crudo, oppure, se si vuole servirli interi, dovrete fornire i vostri ospiti le apposite pinze.

Asparagi: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *