Il metodo infallibile della nonna per sgrassare e pulire il forno senza prodotti chimici

Il forno è un elettrodomestico molto utilizzato per effettuare svariate cotture. Certamente si tratta anche di un apparecchio che, visto il suo costante uso è si sporca continuamente. Per una funzionalità ottimale e per garantire anche un igiene profondo è opportuno prestare attenzione alle superfici del forno così da mantenerle costantemente pulite e splendenti.
In commercio possiamo trovare molti prodotti atti alla sua pulizia ma ovviamente si tratta di prodotti chimici, oggi vogliamo consigliarvi un metodo assolutamente infallibile ed eccezionale che permette di pulire il forno usando semplici prodotti di uso comune.

Un mix eccezionale per pulire il forno è fatto con:

  •  Bicarbonato di sodio,
  • Acido citrico o succo di limone,
  • Sale

Come pulire il forno con il metodo della nonna

Pulizia del forno

Pulizia del forno © YouTube AppuntiCreativi

Per la detersione accurata del forno è indispensabile l’uso di questi tre ingredienti sopradescritti perché la loro azione nell’insieme è davvero sorprendente.

IL BICARBONATO DI SODIO.
Il bicarbonato di sodio è un detergente naturale che funziona come abrasivo delicato. La sua composizione chimica lo rende in grado di rimuovere le macchie e i residui di cibo senza danneggiare la superficie del forno. Inoltre, il bicarbonato di sodio ha proprietà alcaline, che aiutano a neutralizzare gli acidi presenti nei residui di cibo, rendendo più facile la pulizia. Inoltre, il bicarbonato di sodio è un ottimo deodorante per eliminare gli odori sgradevoli.

L’ ACIDO CITRICO.
L’acido citrico è un acido naturale che si trova in molti frutti, in particolare nei limoni e nelle arance; tuttavia si può trovare anche sotto-forma di polvere concentrata.
L’acido citrico ha proprietà detergenti e sgrassanti che lo rendono adatto per la pulizia di diverse superfici, tra cui il forno. E’ in grado di rimuovere i depositi di grasso e le incrostazioni di cibo che si possono accumulare all’interno del forno. Inoltre, ha proprietà antiossidanti che aiutano a rimuovere i residui di cibo e a prevenire la formazione di nuove macchie.

L’acido citrico può essere utilizzato per la pulizia del forno sia in forma concentrata che diluito. È possibile utilizzarlo mescolandolo con acqua per creare una soluzione detergente o aggiungerlo ad altri ingredienti come il bicarbonato di sodio per aumentare la potenza detergente.
È importante notare che l’acido citrico può essere corrosivo se utilizzato in concentrazioni troppo elevate, quindi è sempre meglio diluirlo prima dell’utilizzo e seguire le istruzioni del produttore.
Vediamo nello specifico come agire per pulire il forno.

Procedimento

  1. Iniziare mescolando una tazza di bicarbonato di sodio con acqua calda fino a ottenere una pasta.
  2. Spalmare la pasta su tutte le superfici interne del forno LEGGERMENTE CALDO, evitando di danneggiare le resistenze.
  3. Lasciare agire per almeno mezz’ora.
  4. Utilizzare una spugna umida ma non abrasiva per rimuovere la pasta e pulire bene.
  5. Per rimuovere eventuali macchie ostinate, si può spruzzare del succo di limone sulla zona interessata e lasciare agire per alcuni minuti prima di pulire.
  6. Per rimuovere i residui di cibo, si può utilizzare una miscela di sale e succo di limone.
  7. Infine, è importante pulire bene il forno e lasciarlo asciugare prima di utilizzarlo di nuovo.

Se volete scrostare anche le incrostazioni più ostinate potete servirvi di una spatola gommata la quale rimuoverà perfettamente grasso e sporcizia varia grazie all’attrito della gomma sulla superficie e lo farà senza danneggiare. Tale spatola potrete trovarla nelle ferramenta o negli shop on-line ed ha un prezzo molto contenuto. Potrete passarla sia sul vetro che sul tutto il resto.

In alternativa su Amazon è disponibile questo efficacissimo ed economico sgrassante a freddo appositamente progettato per la pulizia del forno.
Di seguito è riportato un video con un ulteriore metodo per pulire il forno incrostato in modo naturale e veloce. Buona visione.


Condividi su 🠗
Pulire il forno: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Ti interessano i nostri post?
Segui Salute Eco Bio su
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *