Come avere la lavatrice sempre pulita e profumata con il “metodo della lavanderia”

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più utilizzati nelle nostre case e, proprio come qualsiasi altro apparecchio, richiede cure e manutenzione regolari. L’igiene della lavatrice riveste un ruolo cruciale: un’attenta e costante pulizia è fondamentale per garantire la sua longevità ma anche per assicurarsi che possa svolgere efficacemente il suo lavoro e lavare i nostri vestiti in modo pulito e profumato.

Non lavare o pulire la lavatrice può portare all’accumulo di residui di detersivo, calcare e sporco, creando un ambiente ideale per la proliferazione di batteri e muffe. Questi non solo possono danneggiare la lavatrice riducendone la vita utile, ma possono anche influire sulla qualità del lavaggio dei nostri capi, lasciandoli con un odore sgradevole e, nel peggiore dei casi, causando allergie o irritazioni cutanee.

Uno dei metodi più efficaci per mantenere la lavatrice pulita e in buone condizioni operative è il cosiddetto “metodo della lavanderia”. Questa procedura, relativamente semplice ma estremamente efficace, può essere facilmente incorporata nella nostra routine di pulizia per assicurare una lavatrice sempre efficiente e capi di abbigliamento puliti e profumati. Ecco come funziona.

Lavatrice pulita e profumata con il metodo della lavanderia

Donna in lavatrice della lavanderia

Donna in lavatrice della lavanderia © pixabay.com

Prima di tutto, svuota completamente la lavatrice. Questo passaggio è fondamentale per evitare che eventuali residui di sporco o detersivo rimasti nei capi possano inficiare l’efficacia della pulizia.
Per avere sempre una lavatrice pulita e profumata, puoi utilizzare prodotti profumati specifici per lavatrici ma molte volte, la soluzione più efficacie può essere rintracciata in rimedi ecologici e naturali che danno risultati sorprendenti.

Alcuni di questi prodotti possono essere aggiunti direttamente nel cestello durante il lavaggio, altri nel cassetto del detersivo e poi lasciar la lavatrice che agisca normalmente. Al termine del lavaggio avrete una lavatrice igienizzata e senza cattivi odori che infestano i panni appena lavati.
Una valida alternativa al metodo che stiamo per proporvi, sono gli oli essenziali: basta aggiungere qualche goccia di olio essenziale di lavanda o di eucalipto nel cassetto del detersivo durante il ciclo di pulizia a vuoto: oltre a profumare la macchina, avranno anche un effetto antibatterico.

Pulizia della Lavatrice con l’Acido Citrico

Per pulire la lavatrice con l’acido citrico, inizia svuotando completamente la macchina. Ricorda che non devi avere alcun capo di abbigliamento all’interno durante la pulizia.
Quindi, aggiungi tra 1 e 2 tazze di acido citrico nel cestello della lavatrice. La quantità dipende dalla capacità della tua macchina e dal livello di calcare e sporco presenti.
Imposta un ciclo di lavaggio a vuoto a temperatura elevata, preferibilmente 60 o 90 gradi. Questo ciclo di pulizia aiuterà a eliminare germi e batteri, e l’acido citrico agirà sul calcare e sui residui di sporco.

Manutenzione Regolare con l’Acido Citrico

L’acido citrico può essere utilizzato anche per una manutenzione regolare della lavatrice. Puoi ripetere il ciclo di pulizia con acido citrico una volta al mese per prevenire la formazione di calcare e mantenere la macchina pulita.
Ricorda inoltre di pulire regolarmente il cestello, il filtro e il cassetto del detersivo. L’acido citrico può essere utilizzato anche per pulire queste parti: basta immergerli in una soluzione di acqua e acido citrico.

Profumare e pulire la Lavatrice con l’Acido Citrico

L’acido citrico ha un odore piacevole e fresco, ma se desideri un profumo più intenso o diverso, puoi combinare l’uso dell’acido citrico con quello degli oli essenziali e perché no, acquistarne uno che abbia proprio la fragranza dell’acido citrico!

Durante il ciclo di pulizia a vuoto con acido citrico, aggiungi qualche goccia di olio essenziale nel cassetto del detersivo. Puoi scegliere l’olio essenziale che preferisci: la lavanda ha un profumo rilassante, mentre l’eucalipto ha un odore fresco e ha anche proprietà antibatteriche.
Per mantenere la tua lavatrice pulita e profumata, è necessario effettuare una manutenzione regolare. Questa dovrebbe includere la pulizia del cestello, del filtro e del cassetto del detersivo.

  • Il cestello dovrebbe essere pulito almeno una volta al mese per rimuovere eventuali residui di sporco o detersivo. Puoi farlo usando un panno umido e un po’ di aceto bianco.
  • Il filtro dovrebbe essere controllato e pulito regolarmente per prevenire l’accumulo di pelucchi e altri detriti che potrebbero ostacolare il corretto funzionamento della macchina.
  • Il cassetto del detersivo, infine, è un altro componente che spesso viene trascurato ma che può diventare un vero e proprio ricettacolo di sporco e batteri se non pulito regolarmente. Per pulirlo, rimuovilo completamente dalla macchina e immergilo in una soluzione di acqua calda e aceto bianco.

Il metodo della lavanderia è ideale anche per profumarla, in questo modo lascerà un buon odore anche ai panni.

Per avere sempre una lavatrice profumata, puoi utilizzare prodotti profumati specifici per lavatrici ma molte volte, la soluzione più efficacie può essere rintracciata in rimedi ecologici e naturali che danno risultati sorprendenti.
Alcuni di questi prodotti possono essere aggiunti direttamente nel cestello durante il lavaggio, altri nel cassetto del detersivo e poi lasciar la lavatrice che agisca normalmente. Al termine del lavaggio avrete una lavatrice igienizzata e senza cattivi odori che infestano i panni appena lavati.

Una valida alternativa al metodo che stiamo per proporvi, sono gli oli essenziali: basta aggiungere qualche goccia di olio essenziale di lavanda o di eucalipto nel cassetto del detersivo durante il ciclo di pulizia a vuoto: oltre a profumare la macchina, avranno anche un effetto antibatterico.
In conclusione l’acido citrico è un prodotto naturale ed efficace per pulire e profumare la lavatrice. Usalo regolarmente per prevenire la formazione di calcare e mantenere la tua macchina sempre pulita e profumata.


Condividi su 🠗
Lavatrice pulita: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Ti interessano i nostri post?
Segui Salute Eco Bio su
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *