Il trucco perfetto su come appendere i panni per NON doverli stirare successivamente

Non stirare credo sia il sogno di molte! E se vi dicessimo che è possibile?
La stiratura è spesso considerata uno dei compiti domestici più tediosi. Soprattutto se questa deve essere fatta nel periodo estivo quando il caldo rende questa operazione insopportabile.

Quanti di noi hanno sognato di liberarsi da questa pratica, spesso lunga e noiosa? Immaginare un mondo in cui i panni appena lavati si presentano già pronti per essere indossati, privi di qualsiasi piega, sembra quasi un sogno. Sì, sembra una fantasia, quasi come se stessimo chiedendo una bacchetta magica che trasformi la nostra montagna di panni in una pila di abiti perfettamente lisci.

Ma forse, giusto forse, il mondo in cui dire addio alla stiratura non è così lontano come pensiamo. Forse non abbiamo bisogno di magia, ma solo di un po’ di know-how, di qualche trucco e tecnica che, se applicati correttamente, possono aiutarci a evitare la stiratura.

Esistono, infatti, tecniche specifiche per appendere i panni, che possono contribuire a ridurre o addirittura eliminare la necessità di stiratura. Questi metodi riguardano non solo il modo in cui appendiamo i panni, ma anche come li laviamo e come li trattiamo subito dopo il lavaggio. Sì, ci sono dei segreti per un bucato senza pieghe, e questi non richiedono grandi sforzi o strumenti particolari, ma solo una piccola dose di attenzione e cura.

In questo articolo, ci addentreremo nel mondo della lavanderia, con un obiettivo molto preciso: asciugare i panni per bene per non stirare dopo!! . Esploreremo le tecniche, i trucchi, le precauzioni da prendere, per trasformare quella che sembra una fantasia in una piacevole realtà. Prepariamoci quindi a scoprire il segreto per un bucato senza pieghe.

Ecco come procedere per non stirare mai i capi: Il trucco è semplice, scoprilo

Panni appesi ad asciugare

Panni appesi ad asciugare © pixabay.com

A voi piace stirare? Alla maggior parte delle persone no e adesso vi daremo dei preziosi consigli sui trucchi da seguire durante l’ asciugatura e non stirare i capi.

Step 1: Scegliere il giusto programma di lavaggio
La tua battaglia contro la stiratura inizia ancor prima che il bucato esca dalla lavatrice. Se stai considerando di comprare una nuova lavatrice, tieni a mente che esistono modelli con funzioni specifiche per ridurre le pieghe. Ad esempio, alcuni modelli offrono un ciclo di centrifuga ridotta che aiuta a prevenire la formazione di pieghe

Step 2: Non sovraccaricare la lavatrice
Anche se potrebbe sembrare efficiente lavare il maggior numero possibile di capi per volta, sovraccaricare la lavatrice può causare la formazione di pieghe. Più i panni stanno stretti, più pieghe si formeranno.
Lascia spazio sufficiente affinché i tuoi vestiti possano muoversi liberamente durante il ciclo di lavaggio.

Step 3: Appenderli immediatamente
Un trucco essenziale è appendere i panni il più rapidamente possibile dopo il lavaggio. Non lasciare i tuoi capi ad asciugare nella lavatrice, poiché ciò permetterebbe alle pieghe di formarsi e di assestarsi. A quel punto non si toglierebbero tanto facilmente, anzi…ci vorrebbe solamente il ferro da stiro e noi stiamo cercando di evitare proprio questo!

Step 4: Scegliere lo stendino giusto
L’appendiabiti che scegli può fare una grande differenza. Gli appendiabiti in plastica o in legno tendono a essere migliori per prevenire le pieghe rispetto a quelli in filo di ferro. Questo perché le aste utilizzate per adagiare i panni sono più spesse e questo permette alla maglia (o ad altri capi) di non asciugare lasciando il segno sull’indumento. Oltretutto è indispensabile saper scegliere l’appendiabiti della giusta dimensione: se questi sarebbero stretti e non ben adagiati si raggrinzirebbero durante l’asciugatura.

Step 5: Il metodo di appendere
Per quanto riguarda le camicie, appendile dalla cucitura della spalla o ancora meglio appendile ad una stampella assicurandoti che siano dritte e lisce. I pantaloni dovrebbero essere appesi per le cuciture, permettendo la caduta naturale del tessuto. Per i capi in maglia, invece, è preferibile asciugarli in orizzontale per evitare che si deformino. Anche l’uso delle mollette può influire: sarebbe preferibile attaccarla là dove non si vedano i segni che lascia o magari posizionarla sull’indumento in modo che regga ma non stringa troppo

Step 6: Agitare i panni prima di appendere
Sbatti bene i tuoi capi prima di appendere può aiutare a eliminare eventuali pieghe create durante il lavaggio. Questo passaggio, unito al corretto appeso, aiuta a mantenere i capi lisci.

Step 7:Spruzza l’acqua a tuo vantaggio
Un altro trucco per evitare la formazione di pieghe ostinate è vaporizzare un po’ d’acqua sui capi mentre sono appesi. L’acqua aiuterà a rilassare le fibre del tessuto e a eliminare le pieghe. Puoi utilizzare un comune spruzzino per umidificare i tuoi vestiti prima che si asciughino completamente. In questo modo potrai non stirare.

In conclusione, anche se potrebbe sembrare un’arte complessa, con un po’ di pratica e attenzione, appendere i panni in modo da evitare la stiratura può diventare una routine semplice. Ricorda, ogni capo ha le sue esigenze e l’importante è capire come trattarlo per mantenerlo al meglio. Con questi trucchi, potrai dire addio alla stiratura e risparmiare tempo prezioso che potrai dedicare a te stesso e alle tue passioni.


Condividi su 🠗
Non stirare: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Ti interessano i nostri post?
Segui Salute Eco Bio su
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

1 Commento

  1. Maria

    Bravissimi! I vostri consigli sono molto utili e importanti a chi vuole risparmiare il tempo e soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *