Come realizzare bellissimi segnaposto natalizi con il rosmarino: Semplici ma d’effetto

Vuoi un’ idea per i tuoi segnaposto Natalizi? Allora sei nel posto giusto!

Il Natale è un periodo incantato, un’occasione per celebrare, riflettere e riunirsi in famiglia. È una stagione che ci avvolge con le sue luci scintillanti, i colori vivaci degli addobbi e il calore di momenti trascorsi in famiglia. Durante questo tempo magico, decorare la casa diventa non solo un modo per accogliere l’atmosfera festiva, ma anche un’opportunità per lasciar parlare la propria creatività e personalità. Gli addobbi natalizi trasformano gli spazi quotidiani in scenari da favola, creando un ambiente accogliente che invita alla condivisione e alla gioia.

Tra gli aspetti più curati in questo periodo, la tavola natalizia assume un ruolo centrale. Non è solo un luogo dove gustare le delizie culinarie tipiche del periodo, ma diventa un palcoscenico dove si esibisce l’arte dell’ospitalità. Qui, amici e familiari si riuniscono, condividendo risate, racconti e ricordi che si tramanderanno negli anni. La cura nei dettagli, dalla scelta delle tovaglie ai centrotavola, riflette l’importanza di questi incontri.

In questo contesto, i segnaposto Natalizi assumono una significativa importanza. Non sono semplici indicazioni di posti a sedere, ma veri e propri simboli di accoglienza e attenzione verso chi siede attorno alla tavola. Rappresentano un gesto d’affetto e una particolare attenzione ai commensali, un presente che porteranno a casa con loro in ricordo della serata. Potete sbizzarrivi nelle idee: un gessetto profumato, una rametto di nebbiolina poggiato sul tovagliolo, una piccola candelina, una semplice bacca di cannella, ma non solo…
Con i loro colori, forme e materiali, i segnaposti diventano espressioni di affetto e cura, contribuendo a rendere l’atmosfera ancora più intima e speciale. Attraverso questi piccoli capolavori, ogni ospite si sente unico e parte integrante di un momento magico, contribuendo a rendere il Natale un’esperienza indimenticabile.

Come realizzare una ghirlanda con il rosmarino: Idee di Segnaposto Natalizi

Segnaposto natalizio con rosmarino

Segnaposto natalizio con rosmarino © screen YouTube canale Gioie di Je

Creare dei segnaposto Natalizio fai da te può essere un modo divertente e creativo per aggiungere un tocco personale alla vostra tavola natalizia. E perché, in questa pratica possiamo coinvolgere anche i più piccini (guarda il video)
Il rosmarino, con il suo profumo e la sua forma elegante, è l’ingrediente perfetto per realizzarli anche perché è abbastanza flessibile da non spezzarsi, dunque si presta ad essere piegato senza problemi.
L’ occorrente di cui avrete bisogno è:

  • Un bel ramo di rosmarino lungo almeno 45 centimetri (regolatevi in base al numero di ghirlande da realizzare)
  • Forbici affilate
  • Spago robusto
  • Nastro in raso per decorare (1 cm di larghezza)
  • Nastro di organza più sottile, 0.5 cm di larghezza)
  • Un set di forchetta e forbici per realizzare fiocchi perfetti (se preferite potete comprare quelli già pronti)
  • Piccole decorazioni natalizie per abbellire (come perline)
  • Pistola per colla a caldo
  • Etichette decorative per personalizzazione

Realizzazione:

Per realizzare i Segnaposto Natalizi avrete bisogno di un po’ di manualità e buon piano di lavoro per stare comodi.

  1. Preparazione dei Rami: Tagliate tutti i rametti di rosmarino in lunghezze uniformi di circa 15-20 cm. Tenete conto che poi dovranno essere arrotolati a formare una piccola ghirlanda quindi non fate rametti troppo corti.
  2. Formare un Anello: Curvate delicatamente il ramo di rosmarino per formare un anello. Cercate di arrotolare il piccolo fusto in modo da incastrare in modo perfetto tutti i piccoli rametti che puntano verso l’esterno. Poi e fissate con il filo o lo spago per mantenere ben chiuso il vostro anello appena creato.
  3. Aggiungere Decorazioni: Se lo ritenete opportuno potete decidere di decorate l’anello di rosmarino con perline, piccole pigne o altri ornamenti natalizi che si abbinano bene alla vostra ghirlanda. Poi applicate il fiocchetto decorativo di un colore a vostro piacimento ma sempre in tono con il centrotavola e magari l’albero di Natale che avete allestito.
  4. Etichetta con il Nome: Scrivete il nome dell’ospite su un’etichetta di carta, tagliatela in proporzione alla grandezza della ghirlanda e poi legatela all’anello di rosmarino fissandola vicino al fiocchetto. A questo punto potrete poggiarla sul tovagliolo.

Questi segnaposti non solo aggiungeranno un tocco verde e profumato alla vostra tavola, ma saranno anche un ricordo carino per i vostri ospiti.
Potete seguire passo passo la realizzazione di questi Segnaposto Natalizi guardando questo video.

Altre idee per un Segnaposto Natalizio facile e veloce

Un’altra idea per un segnaposto Natalizio semplice ma comunque molto carino è l’utilizzo di bastoncini di cannella. Questi possono essere legati insieme a formare una piccola stella o un cuore, e poi abbelliti con un nastrino rosso e una piccola etichetta con il nome. Il profumo di cannella aggiungerà un’atmosfera ancora più calda e accogliente al vostro pranzo o cena natalizia. Questo tipo di segnaposto è non solo semplice da realizzare, ma anche estremamente economico e d’effetto.

Con questi semplici passaggi, potrete creare un’atmosfera natalizia unica e personale, rendendo la vostra tavola un luogo accogliente e festivo, perfetto per accogliere i vostri cari durante le festività.


Condividi su 🠗
Segnaposto Natalizi: prodottiI prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →

Ti interessano i nostri post?
Segui Salute Eco Bio su
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *