Viorologo Tarro: “continuano a non dire la verità sui morti di covid”

Il professor Giulio Tarro, 82 anni, virologo di fama internazionale, allievo di Albert Sabin (il padre del vaccino contro la poliomielite), ex primario dell’ospedale Cotugno di Napoli, colui che isoló il vibrione del colera e due volte candidato al Nobel per la medicina, in una intervista per Ciociaria Oggi ha sottolineato la disinformazione dei mass media sulla questione covid-19.

Giulio Tarro virologo morti covid

Di seguito alcuni estratti più significativi della sua intervista.

Giulio Tarro: distinguere i morti con e per coronavirus

Per quanto riguarda il “bollettino di guerra” relativo ai morti di covid che ci propinano giornalmente ha dichiarato:
Non di solo Covid-19 si muore in Italia e nel mondo. In base ai primi dati dell’Istituto Superiore di Sanità di cartelle cliniche relative ad esami eseguiti su presunte vittime da Covid19, abbiamo che in 909 casi solo 19 sono da attribuirsi come causa diretta e reale al Sars-CoV2. Si è forse fatto confusione tra persone con coronavirus e persone morte di coronavirus.“.

Tarro sostiene quindi, in base ai dati dell’ISS che tra i morti che ci comunicano giornalmente solo il 18% sono deceduti solo ed esclusivamente a causa del covid.

Non tutti finiscono nelle terapie intensive a causa del covid

Poi si esprime anche in merito al dato sulle terapie intensive:

I pronto soccorso pieni non rappresentano un disastro visto che il 60% dei pazienti è in codice verde. I ricoveri nelle terapie intensive, che a oggi non hanno alcun problema in termini di numeri e di posti occupati, sono principalmente dovuti ad altre circostanze. Un soggetto potrebbe essere stato intubato anche a seguito di un incidente stradale o sul lavoro e solo dopo il tampone risultare anche positivo al Covid-19.

Questo determina numeri complessi in quanto in caso di ipotetico decesso futuro la causa della morte non sarà stata certamente il Covid-19. È la nota questione del decesso con Covid e decesso per Covid. I numeri sono errati” conclude il virologo.

Giulio Tarro: prodotti

I prodotti relativi a questo articolo sono facilmente reperibili online a prezzi vantaggiosi e SONO DISPONIBILI QUì →


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *