In molti hanno scoperto di avere l’ernia del disco senza saperlo prima. Ecco i sintomi più impensabili

i sintomi dell' ernia del disco
(Foto wikihow)

Spesso l’ ernia del disco presenta sintomi che molto difficilmente sono riconducibili ad essa. Ecco cosa devi sapere per identificarla  in tempo.

L’ ernia del disco è una delle patologie più dolorose spesso causata da una eccessiva pressione sulla spina dorsale tramite movimenti di carico, allungamento, curvatura, traino o torsione La spina dorsale è composta da vertebre ossee che sono separate da dischi gommosi che mantengono in posizione le vertebre. Essa si manifesta quando uno di questi dischi gommosi fuoriesce dalla sua sede e irrita i nervi vicini. Se il materiale protruso irrita i nervi della schiena, la sofferenza può essere lancinante, ma spesso l’ ernia del disco si manifesta senza alcun dolore o con altri sintomi difficilmente riconducibili ad essa, ed è proprio in questo caso che un soggetto può rischiare di averla senza saperlo.

Le zone della colonna vertebrale più soggette a questo disturbo sono quella lombare e cervicale, invece se il disco protruso si trova nella parte inferiore, probabilmente proverai dolore alle gambe; se invece si trova nel collo, allora proverai dolore alle spalle.

I sintomi più frequenti che possono indicare una presenza di ernia del disco sono:

  • Stanchezza. Se il problema si trova nella zona lombare, corri maggiori rischi di inciampare e cadere. Nel caso l’ernia si trovi in prossimità delle vertebre cervicali, allora potresti avere problemi ad afferrare e trasportare gli oggetti pesanti.
  • Dolore alle braccia e alle gambe che può peggiorare con la tosse, gli starnuti o determinati movimenti;
  • Sensazioni di formicolio sugli arti o intorpidimento del tatto degli stessi. Ciò è causato dalla pressione esercitata dall’ ernia sul nervo che gestisce l’arto in questione;
  • Dolore dalla natica fino alla coscia;
  • Dolore che diventa insopportabile quando vi alzate, e diminuisce quando vi sdraiate.

Se si presentasse anche solo uno dei sintomi sopra elencati sarebbe meglio andare da un medico per effettuare gli appositi esami di identificazione dell’ ernia del disco.

Copyrighted.com Registered & Protected QIBN-JGY5-VK6B-QRYS

Questo articolo non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico, esso ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...
loading...

Aggiungi un commento con il tuo profilo Facebook,Google+ o anonimo

Loading Facebook Comments ...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *