Mare: un “farmaco” ed “aerosol” naturale che cura molte malattie. Lo dice la scienza. Ecco quali

mare aerosol naturale cura malattie

Il mare è uno dei migliori “farmaci” esistenti in natura che possiede un’abbondanza di benefici spesso sottovalutati.Ecco quali sono

Grazie alla salsedine, allo iodio, all’aria salsoiodica, il mare rappresenta una vera e propria cura per molte malattie. Alla base c’è l’azione curativa del clima marino, che migliora la respirazione grazie a una specie di aerosol naturale che contiene sali come cloruro di sodio e di magnesio, calcio, potassio, bromo e silicio, e l’acqua di mare, che contiene caratteristiche che rappresentano dei benefici per il nostro organismo.
Una vacanza al mare può essere la cura per molti disturbi comuni.

Secondo la scienza infatti sono molti i benefici che apporterebbe il mare alla nostra salute.


Migliora la respirazione: Prendetevi qualche giorno di pausa e passate più tempo possibile in riva al mare, o vicino alla costa, perchè l’aria presente contiene una quantità più elevata di sali minerali ( cloruro di sodio, cloruro di magnesio, iodio, calcio, potassio, bromo e silicio). Tali sali vengono sprigionati dall’ urto delle onde e dall’ acqua marina sollevata dal vento. Questo “aerosol marino” rappresenta un beneficio per i polmoni in quanto migliora sensibilmente la respirazione.

Scioglie catarro e muco: L’ aerosol marino scioglie in fretta muchi e catarro, libera le vie nasali ed effettua un’azione espettorante sui polmoni. Se avete il raffreddore o catarro riponete almeno per un giorno nei cassetti spray nasali, aspirine, sciroppi e andate al mare, i risultati saranno quasi immediati.

Combatte la ritenzione idrica: Farsi un bel bagno nel mare vuol dire combattere (inconsapevolmente) la ritenzione idrica. I sali minerali presenti nell’ acqua marina favoriscono (per osmosi) l’eliminazione dei liquidi accumulati nei tessuti attraverso la pelle.

Aiuta a dimagrire: Vi siete mai chiesti perchè dopo una giornata al mare, nonostante il relax, ci si sente stanchi? Vi siete mai messi sulla bilancia subito dopo? Fatelo, e noterete subito dei risultati . Ciò accade perchè il sale stimola le terminazioni nervose della pelle accelerando il metabolismo, di conseguenza l’organismo brucia grassi più velocemente del normale, anche se stiamo fermi e rilassati. Questo è anche il motivo per cui ci si sente stanchi quasi come se avessimo corso per un giorno intero.

Migliora la circolazione: La pressione dell’ acqua e il modo ondoso del mare massaggiano il nostro corpo riattivando la circolazione sanguigna.

Migliora il tono muscolare: A migliorare il tono muscolare non è il mare in se per se ma l’acqua in generale. Non è una novità che il nuoto è un vero toccasana per i nostri muscoli.

Combatte artrite e artrosi:  Il nuoto inoltre è anche un ottimo rimedio contro l’artrite e l’artrosi in quanto scioglie  le contratture e da mobilità alle articolazioni bloccate.

Copyrighted.com Registered & Protected OGEV-J78G-IBYI-CLNO

Il Mare è Salute
I benefici sulle patologie più comuni, per il benesessere psicofisico
€ 13.5

Acqua di Mare
Gli straordinari benefici terapeutici del metodo Quinton

Voto medio su 1 recensioni: Sufficiente

€ 7

Questo articolo non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico, esso ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...
loading...

Aggiungi un commento con il tuo profilo Facebook,Google+ o anonimo

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Mare: un “farmaco” ed “aerosol” naturale che cura molte malattie. Lo dice la scienza. Ecco quali – NaturalBlog

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *